titolo

Emme

Forse non ti amo più

Hai il forte sospetto che la tua relazione si basi sull'abitudine. Ma, se pur tentata dal dire "basta", non sai come faresti senza quelle certezze che lui solo ti dà.

C’è un momento per dire non ti amo più, ti lascio? Io dopo 5 anni con il mio compagno, mi ritrovo a 35 anni a pensare che forse siamo fratello e sorella, e che non va. Poi però la sola idea di lasciarlo e di perdere tutte le nostre abitudini mi spaventa a morte. Come si fa Emme?
G.

La quotidianità divisa per due è tutto quello che vorrebbero fior fior di donne single che vivono di monoporzioni e di take away dove ti mettono nel sacchetto due coperti e uno vola nel riciclabile come un missile terra aria.
Per questo cara G. un momento di riflessione è normale prima di rinunciare a cose come: cambiare il copripiumone come fosse un passo a due coreografato da Garrison, avere un uomo che sa cosa bevi e non è il barista che stai stalkerando a colpi di Long Island, avere freddo e potersi mettere una felpa con gli orsetti sopra la lingerie di Victoria Secret sapendo che lui non salperà per la Nuova Zelanda il mattino dopo.
Ma l’equazione, e lo dico da bionda che ha dato statistica 1 e 2 all’università imparando libri a memoria ignorandone il significato, deve risultare al netto di queste tonnellate di stabilità.
Ci siete tu e lui, i progetti e i tuoi 35 anni.
Quale di queste variabili conta di più per te?
La risposta può essere solo una se vuoi l’amore nella tua vita.
LUI.
Se la cosa di cui ti importa di più non è la persona, ma il progetto che avete insieme o il tuo orologio biologico la cosa stona come un acuto di Raf all’ultimo Sanremo.
Ci si sceglie, si fa la strada insieme e si mettono qua e là delle boe per indicare la strada, e per permetterci di ritrovare la rotta quando abbiamo vento contrario.
Non so se ho reso con questa metafora da vecchio lupo di mare (io al massimo ho preso una barchetta per fare il Blu safari nell’oceano e si sono guardati bene dal farmela guidare), ma il senso è che devi amare LUI, non le vostre giornate rassicuranti.
Ogni volta che una donna dice di un uomo “E’ come se fosse mio fratello” Cupido si spara da solo una freccia nelle parti basse.
G. il momento di dire "non ti amo più" è quando parli del tuo uomo come fosse un salvagente.
Non si annega senza. Si impara a nuotare.
Non avere paura di una quotidianità diversa.
Nella vita ci vuole passione. Abituati a quella.

Hai una domanda per Emme? Scrivi a: postadelcuore@deabyday.tv


Credit: © Andrey Kuzmin - Fotolia.com

Emme risponde...

SEGUICI