titolo

Emme

E' giusto mollare tutto e seguire l'amore (all'estero)?

Quando l'amore sboccia fra non connazionali può essere difficile fare una scelta.

Cara Emme, tre mesi fa ho conosciuto un ragazzo olandese che era nella mia citta per lavoro, abbiamo iniziato a uscire ed è andato tutto a gonfie vele. Ora lui deve tornare ad Amsterdam e mi ha chiesto di andare con lui. Io sono pazza di lui e in effetti qui sto ancora cercando lavoro ma è giusto sradicare la mia vita per amore?
D.
 

Cara D, il nostro paese al momento non è esattamente una factory per opportunità professionali e garanzie di futuro.
Credo che sia uno dei momenti peggiori, degli ultimi 30 anni, sul fronte dell' occupazione. Giudizi politici a parte, se un olandese, che per di più porta con sé l’amore, ti offre la possibilità di sperimentare un altro paese e un’altra cultura, non è sradicare la propria vita, ma vincere alla lotteria delle opportunità.
E’ L’Olanda: non una comunità di Mormoni sperduta in mezzo al nulla. Sarai comunque a qualche ora di volo da qui e sarai anche in uno dei paesi che offrono ai giovani le migliori possibilità d’Europa.
Insomma D. io non ci vedo alcun oltraggio al femminismo nel seguire un uomo per amore, mettersi alla prova in un altro paese e costruirsi una vita per se stesse scegliendo di stare accanto all’altro.
Per amore è giusto fare praticamente tutto quello che porta un miglioramento.
E questa scelta lo porta.
Ti dà più chances per te stessa.
Prendila come una cosa che fai per te. Con un pacchetto Premium che include lui.
A volte ci barrichiamo nelle nostre torri d’avorio e non facciamo un sacco di cose perché, ci diciamo, sarebbero fatte per LUI e solo per LUI.
Cambiamo prospettiva per un attimo. Ogni volta che facciamo una cosa per lui, sempre senza perderci di vista, facciamo una cosa anche per noi.
Non va mai confusa la mediazione con la sottomissione.
Io non sono mai stata una fan delle torri d’avorio, sai perché? Perché nessun uomo ci si arrampica per liberarti.
Occhio a non diventare il drago da combattere invece della principessa D.
L’amore è già complicato, prendi questa opportunità senza chiederti quanto durerà. Nessuno pretende che tu abbia un piano.
Un giorno alla volta vedi come va. Esattamente come faresti qui.
Solo che li ci sono i tulipani, le bici, i barconi sul fiume e se ti fai le trecce non pensano che tu sia una nostagica dei tempi dell’asilo.
Goditela! Vai!

Hai una domanda per Emme? Scrivi a: postadelcuore@deabyday.tv

Credit Foto © samott - Fotolia.com

Emme risponde...

SEGUICI