titolo

Emme

Adesso lei ama lei

Era la tua fidanzata, prima. Ora scopri che chi è venuto dopo di te non è un lui ma una lei. E tu senti la virilità sotto terra. Sei sicuro ci sia un nesso fra le due cose?

Cara Emme,
pochi giorni fa ho incontrato la mia ex ragazza con cui sono stato per tre anni: la storia più importante della mia vita. Ebbene, è diventata lesbica. Mi hanno detto che sono l'ultimo uomo con cui è stata. Sono confuso: sono un amante così pessimo da farle cambiare orientamento sessuale?
P.

Caro P.
Stai calmo e smetti di respirare nel sacchetto di carta come durante un atterraggio di emergenza e una svendita di Paul Smith.
Non dipende da te.
Poco, quasi nulla di quello che fanno i nostri ex, è condizionato da noi.
Lo so, passiamo anni a credere il contrario monitorando da lontano le loro mosse, ma è TUTTO destino e NIENTE noi.
I miei mi lasciano e sposano praticamente tutti quella che incontrano dopo.
Eppure io non profumo di confetti alla mandorla e non li costringo a corsi di taglio di pizzo a caldo quando stanno con me.
Quindi nemmeno se tu l’avessi portata al Plastic o al Glitter tutti i venerdì per i tre anni che avete passato insieme sarebbe stata un’idea tua il suo nuovo orientamento sessuale.
Nemmeno l’interna discografia/filmografia di Barbara Streisand avrebbe fatto la differenza.
Guarda, nemmeno se le avessi insegnato tu a memoria i dialoghi di Funny Lady!
Certe cose succedono e basta.
Ad un certo punto una persona diventa la persona che è destinata ad essere, e fa delle scelte.
Io sono stata rossa per un periodo, persino mora. Sembravo RuPaul.
Ascoltavo gli 883.
Pensa alla tua di vita. Pensa al presente che puoi essere per un’altra non al passato che sei stato per lei.
Che comunque non cambia. E’ stato un pezzetto delle vostre vite. Il pezzetto che doveva essere.
Certe persone ci stanno accanto per essere quello: pezzetti. Alcuni sono di qualità. Importanti. Altri sono tolla pura, ma fanno colore e guardandoti indietro nell’insieme ci stanno bene. Ci sono anche quelli orrendi, che restano nel collage come monito, per non dimenticare.
Poi ci sono persone che non sono “pezzetti”. Ci sono quelle che sono metà. Ne capitano pochissime.
I mei nonni erano metà.
Sandra Mondaini e Raimondo Vianello erano metà. Franca Rame e Dario Fo erano metà.
Tu e la tua ex eravate pezzetti. Ho reso l’idea?
Ora non ti pare più costruttivo P. piuttosto che dibattere di una virilità che non è in discussione, ripensando ad un pezzettino, che sia il caso di uscire fuori a cercare una metà?
La metà giusta nel momento giusto della vita può fare la differenza e garantirti un sempre.
Forza P!

Hai una domanda per Emme? Scrivi a: postadelcuore@deabyday.tv

Credit Foto © Thaut Images - Fotolia.com

Emme risponde...

SEGUICI