titolo

Emme

Se lui è un "mammone" ...

Nulla da dire “la mamma è sempre la mamma”. Ma a volte può diventare un elemento distruttivo … Come gestire un fidanzato mammone?

Cara Emme,
dopo mesi di tentennamenti l’ho lasciato. Praticamente ero fidanzata con sua madre e lui non capiva il problema. Sto male, ma non torno indietro. Il mio prossimo fidanzato i genitori non deve vederli neanche a Natale! Aiuto!!!
C.

Cara C.
Respira.
Capisco che avere a che fare con uno che mangia le lasagne della madre a colazione, e che, probabilmente, ha un rapporto morboso con i colletti delle camice che lei inamida con l’appretto, ti abbia un po’ indurito il cuore.
Fattela passare.
Ti sorprenderà sentirlo da me, ma i maschi che amano la propria famiglia funzionano meglio.
Ma deve essere un amore sano, non una sudditanza psicologica da far impallidire Freud.
Se gli hanno insegnato ad andare in bici levandogli le rotelline e lanciandolo giù dalla rupe Tarpea non è sano … Una giusta via di mezzo tra questo e una Madre che a 45 anni gli intima, guidandogli accanto a passo d’uomo: «vai piano sulla ciclabile!», sarebbe l’ideale. Diciamocelo.
Il senso è non accanirsi. Non cadere nel tunnel “I maschi sono tutti uguali”.
Il "mammone" è una brutta razza. Temutissimo e molto diffuso, lo scopri una domenica qualunque che vorresti passare a letto a fare cose e lui, alle 9, ha già messo la polo stirata fresca fresca. E dice: “andiamo a pranzo dai miei”.
Lei poi, nome in codice "macchia d’olio", si insinuerà nelle vostre vite come un batterio. La troverete ovunque, sarà ovunque. Si rompe la caldaia? Arriva lei. Testimoni di Geova? Lei. Annuncio a reti unificate del Presidente della Repubblica? Lei. Papa Francesco vi chiama? Trova occupato perché al telefono c’è lei.
Ecco: ai primi segnali di Madre ingombrante, fosse lui anche Chris Evans, scappate a gambe levate! Le vostre possibilità di vittoria sono un neo sulla superfice del sederone di Kim Kardashian.
Non confondete i mammoni con quelli che hanno un legame sano con la propria famiglia.
Non serve che siano orfani perché vi amino veramente.
Prendete gli uomini del sud.
Hanno famiglie sane, con 7800035 parenti di media ... Alla famiglia ci tengono, eppure riescono a vivere a migliaia di km di distanza senza effetti collaterali.
C. fatti un Natale a Salerno e poi ne riparliamo!
Forza!
 

Foto ©artistique7 - Fotolia.com

Hai una domanda per Emme? Scrivi a postadelcuore@deabyday.tv

Emme risponde...

SEGUICI