• Tendenze make up: le labbra nude di Angelina Jolie
    2348
    x8907h
    Tendenze make up: le labbra nude di Angelina Jolie
    bellezza-e-stile

    Con la make up artist Francesca Stefani seguiamo il tutorial per realizzare una bocca nude alla Angelina Jolie.

  • Tendenze make up: l'incarnato caldo di Bianca Balti
    2350
    nooo7j
    Tendenze make up: l'incarnato caldo di Bianca Balti
    bellezza-e-stile

    Con la make up artist Francesca Stefani seguiamo il tutorial per realizzare un incarnato luminoso e caldo come Bianca Balti.

  • Tendenze make up: l'eyeliner di Adele
    2351
    srhm7k
    Tendenze make up: l'eyeliner di Adele
    bellezza-e-stile

    Con la make up artist Francesca Stefani seguiamo il tutorial per realizzare un eyeliner deciso da gatta come quello di Adele! 


  • Apri TV

titolo

  • Tendenze make up: le labbra nude di Angelina Jolie
    2348
    x8907h
    Tendenze make up: le labbra nude di Angelina Jolie
    bellezza-e-stile

    Con la make up artist Francesca Stefani seguiamo il tutorial per realizzare una bocca nude alla Angelina Jolie.

  • Tendenze make up: l'incarnato caldo di Bianca Balti
    2350
    nooo7j
    Tendenze make up: l'incarnato caldo di Bianca Balti
    bellezza-e-stile

    Con la make up artist Francesca Stefani seguiamo il tutorial per realizzare un incarnato luminoso e caldo come Bianca Balti.

  • Tendenze make up: l'eyeliner di Adele
    2351
    srhm7k
    Tendenze make up: l'eyeliner di Adele
    bellezza-e-stile

    Con la make up artist Francesca Stefani seguiamo il tutorial per realizzare un eyeliner deciso da gatta come quello di Adele! 

Emme

Tradire mia moglie? Vorrei, ma non posso ...

Voglia di sesso, egocentrismo o ricerca dell’amore vero? Quando l’uomo sposato vorrebbe tradire la moglie, ma senza lasciarla ...

Cara Emme,

non avrei mai pensato, a 46 anni, di ritrovarmi a scrivere sulla “Posta del cuore”. Ma forse, proprio in virtù della mia età, ci sono temi che non posso affrontare né con mia moglie, né con gli amici.
Inizio con un grazie, perché anche solo aver avuto la possibilità di scrivere tutta la storia so che mi farà bene.
Premessa: sono sposato e sto benissimo con mia moglie, stiamo insieme da 13 anni, sposati da 6, il problema non è qui.
Nel 2008 ho avuto una storia travolgente con una mia collega, l’ho conosciuta che mancava un mese al suo matrimonio: abbiamo veramente vissuto una favola.
Poi la (sua) ragione ha prevalso. Si è sposata.
Clandestinamente la cosa non poteva andare avanti, la mia fidanzata mi ha anche scoperto messaggi compromettenti… un disastro che per certi versi mi porto ancora dietro (recuperare la fiducia etc.).
Io ho provato a continuare la storia clandestina ma era impossibile: abbiamo rotto i rapporti.
Intanto ho cambiato lavoro, mi sono sposato, va tutto bene e, non dico che l’ho dimenticata, perché non è vero, ma non è più un’ossessione.
Un anno fa mi telefona per questioni di lavoro, non se ne fa niente, ma rimaniamo in contatto.
Per un anno cerchiamo l’occasione per incontrarci (abitiamo lontanissimi), ma tra un lavoro e l’altro non ci si riesce, ma in ogni caso telefonate clandestine, sms, insomma flirtiamo.
Io non ho mai pensato neanche per un momento di lasciare mia moglie, ma, onestamente, vorrei vederla, fare di nuovo l’amore con lei, fare “gli amanti” insomma.
A gennaio suo marito l’ha piantata in asso.
Ci siamo incontrati per un pranzo, nulla più, l’attrazione è la stessa, ma la situazione non ha concesso di più.
Io ho paura che se iniziamo ad avere una storia lei magari voglia che lascio mia moglie, ma mi convinco che così non sarà e accelero per vederci una mezza giornata, non dico per cosa, ma direi che è chiaro no?
Ultimamente è sfuggente, oggi mi ha mandato un sms dove dice che non riesce a prendere una mezza giornata, che se voglio ci si vede a pranzo…
Io non ci capisco più nulla, so soltanto che sta diventando un chiodo fisso, non voglio una relazione fissa, voglio solo dar sfogo a questa passione.
E proprio adesso che sarebbe libera, perché lei sta evitando le situazioni che potrebbero sfociare in qualcosa di altro?
Aiuto, non so proprio come muovermi, se fossi intelligente lascerei perdere, mi dimenticherei di lei, non vale neanche la metà di mia moglie sia fisicamente che resto, ma ogni volta che mi viene in mente provo un’attrazione magnetica …
Mi verrebbe da dire “almeno una volta sola e poi mai più” ma non so ….

Tu che dici?
A.

Caro A.,

Grazie per avermi scritto, se posso aiutarti in qualche modo sono felice. Vorrei che sapessi che la realtà delle cose è che hai aiutato tu ogni donna che ha letto la tua lettera. Le tue parole hanno l’effetto del faro che illumina di notte l’area 51, ammesso che esista, come gli etero monogami.
Non fraintendermi, non ti giudico, anzi! C’è una genuinità spiazzante nelle tue parole. Un tempo avrei liberato i cani per vederti correre tutto sudato e scomposto. Ora, credimi, al massimo ti scaglierei contro dei cuccioli di Labrador carini e coccolosi.
Perché io al fatto che ami tua moglie ci credo.
E’ che, perdonami, il tuo modo di amare è da Discount, da offertona 3x2 e nessuna donna lo merita.
Né quella che ti aspetta a casa, né quella che vuoi come amante.
La tua candidata ad amante da brava femmina consapevole ti sta dando del lungo, tattica che dai tempi di Mosè sembra essere l’unico modo per farvi correre se avete un minimo d’interesse.
Perché, secondo il tuo giudizio di esperto, LEI varrà anche la metà di tua moglie, ma è quella con la fede al dito che, se ti lasciamo fare, si prepara a sostituire la testa di cervo imperiale imbalsamato nello chalet...
Com'è che questa candidata amante, pur non essendo un granché, una da provare una volta e via, vista da qui potrebbe farti fare i duecento metri a ostacoli facendoti indossare un paio di mocassini in pelle?
Siamo tutti liberi, A., e l’amore è meraviglioso nella sua imperfezione, che ha mille forme. Ma deve essere appassionato in ogni errore, sbavatura, caduta e tradimento.
Ho letto proposte di mutuo più enfatiche della tua smania di Motel!
Vista da qui la tua storia pesa di tanta malinconia, come dici tu, e poca passione.
Almeno una volta sola e poi mai più” è quello che dico davanti ad una fetta di Tiramisù.
Meritate tutti e 3 di meglio.
Scegli quello che vuoi e buttati.
La tua potenziale amante non muore dalla voglia di te, te lo dico in totale biondezza, ma se la vuoi vai e saluta il tuo matrimonio che mi pare tanto una scatola comoda.
E non perché tua moglie di scopre. PER TE STESSO.
Meglio tua moglie?
Smetti di raccontarti balle e divertiti in questo matrimonio.
La terza opzione: macchina del tempo, la tua collega che non si sposa più e sceglie te, non te la posso dare.
Però qualunque sia la scelta, TU VIENI PRIMA e mettici un po’ di passione santo Dio!

Foto © studiostoks - Fotolia.com

Hai una domanda per Emme? Scrivi a postadelcuore@deabyday.tv

Emme risponde...

SEGUICI