titolo

Emme

Vado a vivere da solo, non con te

Se dopo una lunga relazione lui esce di casa (quella dei suoi genitori) ma non vuole vivere con te, qualcosa non va. E se fossi tu a dover dare una svolta per uscire dall'impasse?

Cara Emme, sto con lui da 6 anni. E’ un avvocato brillante, quarantenne,
ma di andare a vivere insieme non se ne parla.
Prima abbiamo aspettato che trovasse la casa giusta (viveva con i suoi) e ora dopo un anno dice che non è pronto, vuole il suo spazio.
Come faccio a convincerlo?
D. 

Hai sentito questo rumore D.? Ero io che battevo la testa contro il muro. Tesoro le basi! Le basi!
Come faccio a convincerlo?”
D, nemmeno Houdini riuscirebbe in un’ipnosi di questa portata.
I numeri, gli aggettivi possessivi e l’uso delle maiuscole, sono sicura, ci aiuteranno a capire (nonostante la mia prorompente biondezza):
_ sei stata 5 anni con 1 uomo di 34, poi 35, via via fino a 39, CHE VIVEVA CON I SUOI GENITORI.
Ok, sarà stato un filino esigente rispetto alla casa dei SUOI sogni.
Vogliamo concedergli la smodata pignoleria immobiliare? FATTO.
_ per 1 anno, dopo 5 anni di fidanzamento, hai atteso che prendesse confidenza la SUA casa.
E’ giusto. E’ sua. Vogliamo concedergli un po’ di tempo per capire come si lavano i delicati in autonomia e privacy? FATTO.
Hai sentito D.? Suonano alla porta.
Deve essere il Pony Express che ti recapita il mio regalo.
Una cassa di DVD del primo tempo del film “La verità è che non gli piaci abbastanza.” Perché ti ho mandato solo il primo tempo? Perché il secondo tempo lo scrivi tu. CON UN ALTRO.
D. un uomo dovrebbe voler passare il tempo con te, costruire una vita insieme dopo 6 mesi. Dopo sei anni a meno che tu non sia una spietata dittatrice, una che fa lo sgambetto alle vecchiette, ruba il gelato ai bambini e glielo mangia davanti agli occhi, DEVI PRETENDERE DI ESSERE FELICE.
Riprendi in mano la tua vita, scordati che un uomodebba essere convinto” a fare quello che vogliamo noi, fanno quello che vogliono LORO e ci riescono benissimo.
Il trucco è volere le stesse cose.
Allora si che funziona.
Non perdere un minuto di più e di al tuo brillante avvocato che l’udienza è tolta e tu lasci l’aula per deliberare.
Vuole spazio?
Ne avrà. Km e Km quadrati, anzi cubi di spazio per sé.
Cosa più importante, ne avrai anche tu per aprire gli occhi e vedere cosa puoi fare per migliorare la tua vita.
Sai potrebbe anche svegliarsi dopo una narcolessia durata 40 anni e capire quello che quello che vuole sei tu, nella VOSTRA casa.
Non aspettare troppo D.
Il tempo per essere felici non aspetta e ci vogliono gli attori giusti per il tuo film.
Forza!

Hai una domanda per Emme? Scrivi a: postadelcuore@deabyday.tv

Credit: © Fantasista - Fotolia.com

Emme risponde...

SEGUICI