La carne bianca è più magra di quella rossa?

Domande Domande & Risposte

La carne bianca è più magra di quella rossa?

Le carni bianche di solito vengono consigliate nelle diete dimagranti perché hanno poche calorie, sono povere di colesterolo e ricche di proteine e aminoacidi. Le carni bianche sono così definite per il colore che assumono dopo la macellazione e dopo la cottura e perché sono povere di mioglobina, una particolare proteina globulare che trasporta l’ossigeno nei tessuti muscolari.

Le carni bianche si ottengono dagli animali da cortile come pollo, tacchino, coniglio ma anche dagli esemplari giovani di animali che da adulti vengono classificati come carne rossa, come ad esempio l’agnello, il vitello e il capretto.

Queste carni sono ideali per chi segue una dieta e tiene sotto controllo il proprio peso corporeo perché presentano un basso contenuto di grassi per lo più concentrati nella pelle. Ad esempio la presenza di grassi nel petto di pollo si aggira intorno all’1% e nel tacchino è di circa l'1,5%.

Foto © Studio Gi - Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI