Come scongelare i cibi: 6 consigli per proteggere la salute

Classifica Classifica

Con i consigli giusti scongelare i cibi non comporta pericoli per la salute. Scopri come farlo! 

Scongelare i cibi in modo corretto riduce al minimo il rischio di contaminazioni pericolose per la salute. Ecco 6 consigli che aiutano a proteggere la salute.

6. Il pane? Anche a temperatura ambiente


Credit @ Pixabay 

Può essere lasciato tranquillamente a scongelare sul tavolo della cucina, ma potrebbe impiegare anche 2 o 3 ore per farlo.

5. Un po' di acqua per le minestre


Credit @ Pixabay 

I brodi pronti possono essere scongelati ponendo il loro contenitore in acqua calda. Singoli ingredienti (ad esempio palline di formaggio, oppure gnocchetti) possono invece essere aggiunti direttamenti al brodo caldo quando sono ancora congelati.

4. La frutta al fresco


Credit @ Pixabay 

La frutta (così come anche i succhi di frutta) deve essere scongelata in frigorifero. Il tempo necessario può variare dalle 5 alle 6 ore o, nel caso dei succhi, arrivare a 24 ore.

3. Le verdure non si scongelano


Credit @ Pixabay 

Gli ortaggi e verdure congelati o surgelati possono essere cotti senza dover essere preventivamente scongelati.

2. Pesci dal freezer alla padella


Credit @ Pixabay 

Tranci e filetti di pesce possono essere cotti senza essere scongelati.

1. La carne? Meglio in frigorifero!


Credit @ Pixabay 

Che si tratti di carne rossa o di pollame, spostarla in frigorifero permette di scongelarla in un tempo variabile tra 8 e 15 ore. Fettine e bistecche possono anche essere scongelate direttamente cucinandole. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI