Pancia gonfia: i 5 cibi da evitare

Classifica Classifica

La pancia gonfia è un problema molto comune. Ecco i cibi da evitare per riuscire a sgonfiarla.

Se si vuole sgonfiare la pancia è importante mangiare sano e fare attività fisica, ma anche eliminare dalla propria tavola quegli alimenti che tendono a fermentare.

Il gonfiore addominale può avere diverse origini quali, ad esempio, la ritenzione idrica, il nervosismo, lo stress, ma anche un’alimentazione poco bilanciata o una possibile intolleranza alimentare.

Ecco i 5 cibi da evitare per non avere la pancia gonfia:


5.Il dado

Questo alimento sintetico contiene grasso di origine animale o vegetale e i suoi ingredienti vengono estratti chimicamente da scarti di produzione. Essendo un additivo ipercalorico e povero di sostanze nutritive, copre il sapore ed è nocivo per l’organismo, oltre a favorire il gonfiore addominale.

4. I latticini

Latticini


La pancia gonfia è spesso legata ad un’assunzione prolungata del latte e dei suoi derivati, alimenti che spesso rendono particolarmente difficile la digestione. In commercio esistono molti prodotti vegetali che possono sostituire, anche solo temporaneamente, formaggi o latte vaccino.

3. Gli insaccati

Insaccati


Gli insaccati, in particolar modo i wurstel e la mortadella, sono alimenti realizzati con carne di scarto macinata finissima. Per questo motivo presentano un’elevata presenza di nitriti e nitrati cancerogeni, nocivi per la salute e di difficile assimilazione.


Da un studio condotto dall’Università di Zurigo e pubblicato su Bmc Medicine, inoltre, è emerso che un consumo eccessivo di questi alimenti aumenterebbe anche il rischio di malattie cardiovascolari e cancerogene.

2.Cibi a base di lievito

Lieviti

Il lievito è presente in molte pietanze, come la pizza, i dolci ed il pane. Molto spesso gli alimenti che lo contengono tendono a provocare un consistente gonfiore all'addome che si manifesta subito dopo il pasto, e che spesso viene associato anche ad una fastidiosa sensazione di pesantezza.


1.I fritti

Fritti

Tutti gli alimenti e i cibi fritti in olio rendono il processo digestivo particolarmente difficoltoso. Proprio per questo, quindi, tendono a risultare pesanti e poco digeribili e la pancia gonfia ne è una diretta conseguenza, spesso associata a dolori e crampi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI