Come proteggere la salute con le proprietà dei datteri

Guida Guida

I datteri nascondono insospettabili proprietà benefiche. Scopri come possono aiutare a proteggere la salute!

Proteggere la salute affidandosi ai prodotti naturali è un approccio meno costoso rispetto al ricorso ai farmaci di sintesi.

Fra le varie armi messe a disposizione dell'uomo dalla natura ci sono i datteri, frutti che nascondono insospettabili proprietà benefiche.

I datteri sono ricchi di molecole dall'azione antiossidante, antitumorale e antinfiammatoria

Per questo motivo possono essere un prezioso alleato nella prevenzione delle malattie.

A riassumere le loro potenzialità è una recente analisi pubblicata sull'International Journal of Clinical and Experimental Medicine da un gruppo di ricercatori della Qassim University, in Arabia Saudita. 

Ecco cosa ne è emerso.

  • L'azione antiossidante: i datteri contengono molecole in grado di neutralizzare i radicali liberi, contrastando le malattie associate alla loro presenza e la loro progressione. Fra questi antiossidanti sono inclusi polifenoli (più concentrati al loro interno che in qualsiasi altro frutto disidratato) e carotenoidi
  • L'azione antitumorale: studi condotti sugli animali hanno dimostrato che i glucani dei datteri esercitano un'attività antitumorale. Inoltre i datteri proteggono dall'azione dell'ocratossina A, micotossina classificata come cancerogena dal Centro Internazionale della Ricerca contro il cancro, e protegge il Dna dai danni che possono favorire la trasformazione delle cellule in senso tumorale
  • L'azione antinfiammatoria: alla sua base sembra esserci la capacità di inibire l'attività degli enzimi COX-1 e COX-2 e di modulare l'espressione delle citochine, molecole coinvolte nell'infiammazione.

A queste proprietà si aggiungono

l'azione antimicrobica degli estratti di noccioli di dattero, efficace sia contro i batteri che contro i funghi;
l'azione antidiabetica: l'ipotesi è che i datteri aumenti la secrezione di insulina e inibiscano l'assorbimento del glucosio;
l'effetto protettivo nei confronti dei reni;
la promozione della dilatazione della cervice durante il parto;
la protezione della fertilità maschile.

Per questo motivo i ricercatori considerano i datteri e i loro costituenti “un buon rimedio” poco costoso, efficace e facilmente disponibile che può aiutare a proteggere la salute dalle malattie che possono metterla in pericolo.


Credit Foto: @ Franco Folini – Flickr
Fonte: International Journal of Clinical and Experimental Medicine 

Nessun rimedio miracoloso

 Una corretta alimentazione aiuta a mantenersi in salute, ma non esiste un alimento miracoloso in grado di proteggere dalle malattie e ogni cibo salutare deve essere consumato nell'ambito di una dieta sana ed equilibrata.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI