Emilia Clarke e la dieta "Clean and lean": ecco come mangia la "regina dei draghi"

Guida Guida

L'abbiamo vista senza veli e, sulla sua forma fisica, non abbiamo niente da dire, anzi: Emilia Clarke ha un fisico invidiabile: asciutto e tonico, non mancano neanche le forme.

Decisamente in forma, Emilia Clarke dedica molto tempo della sua giornata al fitness, ma non solo.

L'alimentazione dell'attrice è molto controllata, soprattutto quando si affacciano all'orizzonte ruoli molto impegnativi come quello che l'ha vista intepretare Sarah Connor in "Terminator: genesys".

E se in quell'occasione non le era permesso mangiare alcunché di gustoso o calorico, in realtà, nella vita di tutti i giorni, Emilia Clarke si affida alla dieta "Clean and Lean" (pulita e magra) ideata da James Duigan, con il quale ha posato anche in una foto postata poi su Instagram.

 

Una foto pubblicata da @emilia_clarke in data:


Di che si tratta? Ebbene, la dieta "Clean e Lean"si costruisce intorno a un regime alimentare che promette di purificare l'organismo così da farlo funzionare nel migliore dei modi.

Ripulire l'organismo dalle tossine significa dimagrire grazie a una dieta nutriente e a un costante esercizio fisico, afferma James Diugan

Scopriamo di più sulla dieta seguita da Emilia Clarke.

L'ideatore di questo regime alimentare è molto chiaro: non esiste nessuna formula magica per perdere peso e tornare in forma. Non serve privarsi dei carboidrati o dei grassi, non serve ingerire solo cibi liquidi: il segreto di una dieta sta nel mangiare in modo moderato.

Più che una dieta, quindi, il regime alimentare "Clean and Lean" si prefigge lo scopo di educare alla corretta alimentazione: invertire la rotta significa cambiare abitudini e capire che quello che si mangia influenza il comportamento del nostro corpo.

Regola n°1: eliminare le tossine

Seguire la dieta "Clean and Lean" significa depurare il corpo dalle tossine ed eliminare tutti i cibi che contribuiscono a crearle: è arrivato il momento di dire addio allo zucchero e ai cibi industriali per far spazio a cibi più equilibrati dal punto di vista alimentare.

Il piano alimentare "Clean and lean" prevede ben 5 pasti al giorno: colazione, due spuntini (uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio), pranzo e cena, accompagnati da almeno due o tre litri di acqua naturale al giorno.

Ecco un'esempio sul primo giorno di dieta, direttamente dal sito di James Duigan

Colazione una omelette con tre bianchi d'uovo accompagnata da 75 g di peperoni e una manciata di spinaci
Spuntino di metà mattina 100 g di pollo con mezzo peperone a fette
Pranzo un petto di pollo, un'insalata verde con peperoni, fagiolini e olio d'oliva
Spuntino di metà pomeriggio 100 g di petto di tacchino con 1/4 di cetriolo a fette
Cena 100 g di petto di pollo con broccoli stufati a volontà

Se volete dare un'occhiata alla dieta completa, sul sito ufficiale è presente un piano alimentare della durata di 14 giorni. Prima di intraprendere questo regime alimentare si raccomanda tuttavia di consultare un medico, soprattutto se si soffre di particolari patologie o si stanno assumendo farmaci. 

Foto desktopwallpapershd

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI