Come proteggere la salute con i benefici e le proprietà dei fichi

Guida Guida

I fichi apportano preziosi nutrienti. Scopri le loro proprietà nutrizionali e i loro benefici!

I fichi sono frutti tipicamente estivi. La loro stagione inizia infatti a luglio e prosegue fino a settembre, per poi lasciare spazio a frutti più tipicamente autunnali.

Nella loro forma disidratata, però, i fichi sono presenti nelle case degli italiani durante tutto l'anno e, anche nei mesi più freddi, possono aiutare l'organismo a fare il pieno di preziosi nutrienti.

I fichi, sia freschi che secchi, sono una fonte di calcio, potassio e ferro

Il primo, assunto in quantità adeguata, aiuta a proteggere la salute delle ossa; per trarre benefici dal suo consumo è però bene assumerlo già in giovane età, mentre con il passare degli anni più che a rafforzare ulteriormente le ossa serve ad evitare che si indeboliscano.

Il potassio, invece, è un alleato della salute cardiovascolare; in particolare, questo minerale aiuta a tenere sotto controllo la pressione del sangue.

Il ferro, infine, è fondamentale per il trasporto dell'ossigeno nel sangue e aiuta ad evitare anemie e senso di affaticamento.

I fichi apportano però di più che soli minerali. Questi frutti sono infatti anche fonti di diverse vitamine, in particolare la vitamina C (potente antiossidante), la vitamina A (alleata della salute della pelle e della vista), vitamina K (che gioca un ruolo nella coagulazione del sangue) e diverse vitamine del gruppo B (in particolare tiamina, riboflavina, niacina e folati, tutte importanti per il buon funzionamento del metabolismo).

Inoltre si tratta di una fonte di fibre, sostanze di origine vegetali utili per promuovere la buona salute intestinale e digestiva.

Ecco le proprietà nutrizionali dei fichi nel dettaglio.
100 g di frutti freschi apportano solo 74 Calorie e:

  • 79,11 g di acqua
  • 750 mg di proteine
  • 300 mg di lipidi, fra cui 60 mg di grassi saturi, 66 mg di grassi monoinsaturi e 144 mg di grassi polinsaturi
  • circa 19 g di carboidrati, fra cui circa 16 g di zuccheri e 2,9 g di fibre
  • 35 mg di calcio
  • 0,37 mg di ferro
  • 232 mg di potassio
  • 14 mg di fosforo
  • 17 mg di magnesio
  • 1 mg di sodio
  • 0,15 mg di zinco
  • 2 mg di vitamina C
  • 0,06 mg di tiamina
  • 0,05 mg di ribofalvina
  • 0,4 mg di niacina
  • 0,113 mg di vitamina B6
  • 6 µg di folati
  • 7 µg di vitamina A
  • 0,11 mg di vitamina E
  • 4,7 µg di vitamina K

Foto © oliophotography – Fotolia.com
Fonte: USDA 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI