Come fare una dieta ingrassante

Guida Guida

Un'eccessiva magrezza può rappresentare un campanello d'allarme per la nostra salute. Ecco qualche consiglio per correre ai ripari e... mettere su qualche chilo!

 

Essere magre non è sempre sinonimo di salute e bellezza. La magrezza, soprattutto quando non è una scelta, può essere il segnale che qualcosa non funziona regolarmente e impedisce di ingrassare.

 

Il parametro più utilizzato per capire se si è sottopeso è il rapporto peso-altezza, detto indice di massa corporea. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità si è in sottopeso se questo indice è inferiore a 18,5.

Spesso in questa condizione si vivono gli stessi turbamenti e le stesse frustrazioni causati dal sovrappeso.

Non solo, una magrezza eccessiva può essere un segnale della presenza di altre patologie, come carenze nutrizionali, malassorbimenti, ipertiroidismo, malattie infiammatorie acute o croniche e, a volte, processi tumorali avanzati

In questo caso, se possibile, è fondamentale curare la patologia sottostante e ingrassare potrebbe risultare più difficile che dimagrire.

In generale, una dieta ingrassante è consigliata sia quando l’indice di massa corporea è inferiore a 18,5, sia quando si tende a dimagrire troppo rapidamente.

Ecco come fare una dieta ingrassante

Come nel caso delle diete dimagranti, anche quando si vuole ingrassare bisogna tenere conto delle esigenze individuali, che cambiano a seconda dello stile di vita, dell’età, dei ritmi lavorativi e dei gusti.

Infatti il peso è il risultato di un bilancio energetico, cioè della differenza fra le calorie assunte con il cibo e quelle consumate per le funzioni vitali e con l'attività fisica

Introducendo più energia di quella consumata l'eccesso si accumula sotto forma di grasso.

  • Per una dieta ingrassante vanno sfruttati alimenti calorici come i formaggi stagionati, l’olio, il pane, la pasta ma l’equilibrio tra nutrienti è importante come nelle diete dimagranti. Una dieta deve infatti essere prima di tutto salutare.
  • Nemmeno in una dieta ingrassante devono mancare la frutta e la verdura.
  • Gli integratori alimentari vanno assunti solo se è necessario e sotto prescrizione medica, tenendo sempre presente che da soli non sono sufficienti a risolvere il problema del sottopeso.
  • Fare sport è fondamentale perché aiuta ad aumentare la massa muscolare.

Una volta riacquistato il proprio peso forma è importante fare attenzione al mantenimento. Se la causa della magrezza sono abitudini alimentari scorrette è necessario ricorrere ad una corretta educazione alimentare.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI