Come perdere peso in base alla propria costituzione: fisico a mela

Guida Guida

Costituzione a mela, pera o peperone: ogni persona è diversa dall'altra anche nel modo di ingrassare o dimagrire. Ecco come dimagrire con la cronomorfodieta.

Si chiama cronomorfodieta ed è stata messa a punto da Massimo Spattini nel libro “la dieta Com e il dimagrimento localizzato”, in cui viene spiegato come dimagrire nei punti giusti in base alla propria costituzione.

Infatti mentre alcune donne accumulano adipe soprattutto sulla pancia e nella parte superiore del corpo (a mela), altre lo fanno su glutei, cosce e fianchi (a pera) e altre ancora accumulano il grasso in modo uniforme (a peperone).

Ecco i consigli per perdere peso quando si ha un fisico a mela

In questo caso gli accumuli di adipe sono localizzati prevalentemente al di sopra della vita, su stomaco e torace, e conferiscono al corpo un aspetto tarchiato. La silhouette è poco armonica perché la parte alta della figura e più robusta di quella inferiore.

Le donne che appartengono a questo biotipo dimagriscono abbastanza facilmente, ma quasi sempre dopo la dieta tornano alle vecchie abitudini, non reggono lo stress causato da un'alimentazione controllata e da un regime alimentare troppo restrittivo. Prediligono cibi ricchi di grassi e colesterolo, i precursori degli ormoni che favoriscono il sovrappeso (cortisolo e androstenedione).

La donna con un fisico a mela è predisposta all’obesità e a sviluppare disturbi come diabete, colesterolo alto e ipertensione

Per chi possiede un fisico a mela si consiglia di:

  • Fare una colazione con avena integrale e proteine per tamponare gli zuccheri
  • Fare un pranzo leggero ma proteico
  • Preferire carboidrati integrali per la cena
  • Ridurre il consumo di grassi saturi, di carne rossa, di insaccati e i formaggi interi
  • Preferire cibi integrali, verdura, pesce, pollame e latticini magri

Il desiderio di carboidrati e cibi salati può essere contrastato sorseggiando una tisana astringente o del tè verde, che ha effetti rilassanti, proprietà lipolitiche e termogeniche.

Le attività fisiche adatta a questo morfotipo sono la corsa, la cyclette o il tapis roulant, da praticare 3 o 4 volte alla settimana. Il momento migliore della giornata per esercitarsi è il pomeriggio, quando la glicemia è più bassa e anche il cortisolo è in calo.

Foto © Studio Barcelona - Fotolia.com

E' importante rispettare l'ordine dei pasti e mantenere ritmi di sonno-veglia regolari per equilibrare gli ormoni e il metabolismo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI