Come migliorare la salute con l'educazione alimentare

Guida Guida

L'educazione alimentare aiuta a migliorare la salute: il cibo è una componente fondamentale del nostro benessere. Scopri come!

L'educazione alimentare è una delle tematiche al centro di Expo 2015.

Immaginare il perché non è difficile: a spiegarlo è lo stesso titolo dell'esposizione, “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

Durante l'evento la tematica sarà affrontata su scala globale, ma ogni singolo abitante del pianeta può fare qualcosa per contribuire a un'alimentazione sostenibile, traendone allo stesso tempo dei vantaggi.

Un'alimentazione sostenibile per il pianeta aiuta anche a migliorare la salute dei suoi abitanti

In questo contesto l'educazione alimentare gioca un ruolo fondamentale:

  • imparando “quanto” bisogna mangiare per soddisfare i fabbisogni dell'organismo si evitano gli sprechi alimentari inutili che finiscono per incidere pesantemente sull'ambiente e allo stesso tempo si riduce il rischio di quel sovrappeso e di quell'obesità che minacciano sempre più la salute dell'uomo occidentale moderno
  • imparando “cosa” bisogna mangiare per nutrire l'organismo si evita il consumo eccessivo di cibi la cui produzione ha un impatto significativo sull'ambiente (ad esempio la carne rossa) riducendo allo stesso tempo il rischio di malattie associate proprio al consumo eccessivo di alcuni alimenti e nutrienti

L'educazione alimentare non è però solo un'educazione nutrizionale.

Le abitudini alimentari si inseriscono in un contesto più ampio fatto di cultura, di abitudini e di tradizioni

Per questo oltre a imparare le regole di un'alimentazione equilibrata, sana e nutriente è importante anche aumentare la consapevolezza dell'atto del mangiare e porre attenzione anche al benessere del pianeta.

Anche in questo caso a trarne benefici è la salute:

  • dedicare il giusto spazio e il giusto tempo all'alimentazione aiuta ad evitare gli effetti collaterali di un'alimentazione distratta, dai disturbi digestivi alla sostituzione dei pasti principali con snack poco salutari, passando per il rischio di mangiare, inconsapevolmente, troppo
  • scegliere un'alimentazione sostenibile aiuta a garantire a tutti cibo a sufficienza e a proteggere l'ambiente da uno sfruttamento eccessivo che porta a conseguenze ambientali ed ecologiche (come l'inquinamento) di cui anche la salute dell'uomo finisce inevitabilmente per pagare le spese.

L'educazione alimentare aiuta quindi a proteggere la salute sia in modo diretto che in modo indiretto proteggendo sia l'uomo che l'ambiente che lo circonda.

 

Foto: © Anthonycz - Fotolia.com 

Non solo alimentazione

L'alimentazione non è l'unico fattore cui prestare attenzione per mantenersi in salute. Anche attività fisica e buon riposo sono fondamentali per proteggerla. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI