Come avere una gravidanza senza rischi (seconda parte)

Guida Guida

Igiene, alimentazione, cattive abitudini: ecco alcuni utili consigli per vivere la gravidanza senza rischi

Le donne durante la gravidanza sono sottoposte a moltissimi cambiamenti. L’incertezza di riacquistare la forma fisica che si aveva prima della gravidanza è comune a tutte le donne incinte. Il recupero dipende però dallo stile di vita mantenuto durante i nove mesi.

Ecco alcuni consigli per avere una gravidanza senza rischi


Nella prima parte abbiamo descritto come una sana alimentazione, lo sport e l’eliminazione di alcune cattive abitudini, possono aiutare le donne incinte a non correre rischi e a ritrovare la forma fisica dopo il parto.
Ecco altri utili consigli:

  • le visite di routine sono importantissime: è indispensabile recarsi a tutte le visite stabilite dal ginecologo; la frequenza degli appuntamenti prenatali sarà determinata dalle necessità individuali di ogni donna e dai fattori di rischio associati
  • L’igiene deve essere curata scrupolosamente. La doccia, ad esempio, dovrebbe essere quotidiana perché durante la gravidanza aumenta la sudorazione e il sapone usato dovrebbe avere un ph neutro.  A tal proposito leggete come prevenire e curare la cellulite in gravidanza e come curare l'igiene orale in gravidanza
  • Per idratare la pelle è bene applicare una crema corpo dopo la doccia
  • Merita particolare attenzione l’igiene intima per evitare infezioni
  • Anche l’igiene alimentare è fondamentale. Meglio lavare bene gli alimenti e fare attenzione che la carne e il pesce siano ben cotti per evitare infezioni come la toxoplasmosi
  • La caffeina può attraversare la placenta e alterare la frequenza cardiaca del bambino, quindi, meglio evitare il consumo di bibite gassate, di caffè e di tè
  • E’ utile indossare indumenti comodi e ampi
  • Meglio non dimenticare di portare scarpe che non siano troppo piane o troppo alte
  • Usare le calze elastiche quando c’è il rischio di varici

Per acquistare la piena consapevolezza di ciò che si sta vivendo e che si vivrà, può essere d’aiuto frequentare un corso pre-parto

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI