Come proteggere la salute dei piedi con l'automassaggio

Guida Guida

Anche i piedi traggono beneficio da una cura regoalre. Ecco come eseguire l'automassaggio in modo corretto.

Spesso i piedi sono una parte del corpo ingiustamente trascurata.

Eppure così come il collo, la schiena e le spalle anche i piedi possono trarre grandi benefici da un massaggio regolare.

Fortunatamente non è necessario rivolgersi sempre ad un esperto.

Ecco come eseguire in modo corretto un automassaggio ai piedi

  • Scegliete una sedia comoda e sedetevi piegando la gamba sinistra appoggiando il piede sulla coscia destra
  • Versate un po' di crema o di olio per il corpo su una mano e iniziate a massaggiare l'intero piede, inclusi le dita e il tallone
  • Proseguite con un massaggio più deciso: premete le nocche della mano destra agendo sulla superficie del piede come se steste impastando del pane. In alternativa, afferrate il piede con entrambe le mani e premete i pollici sulla pelle
  • Passate alle dita: utilizzando le mani muovetele gentilmente avanti e indietro o separandole l'una dall'altra per stirare i muscoli.

L'intera procedura deve essere ripetuta sull'altro piede.

Anche gli attrezzi vari per il massaggio possono esercitare un effetto rilassante. Una soluzione efficace ed economica è rappresentata dai rulli di legno: basta togliere le scarpe e lasciar rotolare il piede sul rullo. Il sollievo sarà immediato!


Foto: @ Pink Sherbet Photography - Flickr
Fonte: Harvard Medical School

Spesso seguire la moda è solo controproducente per la salute e rinuciare a scarpe con punte strette e tacchi troppo alti può essere una scelta da pagare a spese del benessere dei piedi. Per evitare il dolore è fondamentale indossare sempre scarpe comode che sostengano in modo adeguato la pianta.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI