Come sfruttare i benefici della sauna senza rischi per la salute

Guida Guida

La sauna aiuta a rilassarsi e migliorare il benessere generale. Scopri come sfruttare i suoi benefici senza correre rischi per la salute!

Concedersi una sauna è sicuramente un buon modo per rilassarsi e favorire uno stato di benessere generale.

Quando si decide di sottoporsi a questo tipo di pratica non bisogna però sottovalutare i possibili rischi per la salute.

Secondo gli esperti a correre più rischi sono le persone che soffrono di disturbi cardiovascolari

Se, infatti, gli studi condotti fino ad oggi portano i medici a considerare la sauna una pratica sicura per chi soffre di malattie coronariche stabili, in presenza di altri disturbi l'eccessivo calore potrebbe essere dannoso.

Durante una sauna la temperatura dell'aria può anche superare gli 80 °C. In questa situazione bastano pochi minuti perché la pelle raggiunga i 40 °C.

Non solo, in queste condizioni vengono rapidamente perse abbondanti quantità di liquidi sotto forma di sudore, i battiti cardiaci aumentano anche più del 30% e la circolazione aumenta.

La maggior parte del sangue pompato dal cuore è diretto verso la pelle e le variazioni della pressione sono impredicibili.

In alcune persone la sauna fa aumentare la pressione del sangue, mentre in altre la fa diminuire

Per questo motivo chi ha problemi a controllare la pressione, chi soffre di disturbi del battito cardiaco, chi è affetto da angina e chi convive con problemi delle valvole cardiache o forme avanzate di scompenso cardiaco dovrebbe evitare l'ambiente della sauna.

Per tutti gli altri valgono le seguenti precauzioni:

  • evitate di assumere alcol o farmaci che potrebbero interferire con la sudorazione e causare surriscaldamenti sia prima che dopo la sauna;
  • non rimanete all'interno della sauna per più di 15-20 minuti;
  • una volta terminata la seduta, raffreddatevi gradualmente;
  • al termine della sauna bevete da 2 a 4 bicchieri di acqua fresca;
  • non fate la sauna quando siete malati e se mentre vi godete il calore iniziate a non sentirvi bene uscite subito: meglio non correre inutili rischi.


Foto: © Spofi - Fotolia.com
Fonte: Harvard Medical School

Per mantenersi in salute i valori di pressione sanguigna devono essere inferiori a 140/90 mmHg. La condizione ottimale è però quella in cui non vengono superati i 120/80 mmHg. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI