Semplici esercizi yoga per combattere lo stress in ufficio 3

Video Video
In ufficio sono le quattro e lo stress incalza? Regalati una pausa per ritrovare il buonumore. Semplici esercizi yoga e riparti con slancio.

Hai bisogno di

  • un ufficio con uno spazio sufficiente per muoversi comodamente

Step by step

  1. È consigliabile eseguire gli esercizi a piedi nudi o con un paio di calze. Qualora non sia possibile stare scalzi utilizzare scarpe comode. Evitare invece le scarpe col tacco.
  2. Praticare la respirazione addominale profonda durante tutti gli esercizi. Inspirare con il naso espandendo l’addome ed espirare con la bocca contraendo il ventre durante l’espirazione.

Gli occhi

  1. Sedersi in posizione eretta sulla sedia con i palmi delle mani appoggiate alla scrivania.
  2. Tenendo ferma la testa, inspirare e sollevare lo sguardo verso l’alto. Abbassare quindi lo sguardo in fase di espirazione.
  3. Eseguire lo stesso esercizio questa volta spostando lo sguardo lateralmente.
  4. Ripetere l’esercizio alto – basso – centro – destra – sinistra per 5 volte.
  5. Alla fine dell’esercizio riposare gli occhi per qualche minuto.

Il collo

  1. Ruotare il collo da un lato descrivendo dei semicerchi in avanti e mantenendo l’attenzione sul respiro. Ampliare i movimenti portando anche la testa all’indietro.
  2. Con la punta del naso descrivere dei cerchi prima molto piccoli, poi sempre più ampi.
  3. Ripetere dall’altro lato.
  4. Eseguire 5 volte per ogni lato.

Le spalle

Esercizio 1

  1. Mantenendo la posizione seduta inspirare alzando le spalle fino alle orecchie, quindi abbassarle in fase di espirazione. Ripetere 5 volte.

Esercizio 2

  1. Ruotare le spalle sollevandole in alto, poi in avanti, in giù e all’indietro. La respirazione è la medesima dell’esercizio precedente.
  2. Ripetere invertendo il senso di rotazione. Eseguire il movimento 5 volte.

La mente

  1. Strofinare la testa partendo dalla fronte e allargandosi man mano sul resto della calotta. Ispirare a fondo e lasciare andare liberamente le mani e il pensiero immaginando anche qualcosa di bello.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • In Oriente gli occhi sono considerati lo specchio dell'anima: gli indù infatti credono che dagli occhi traspaiano i nostri stati d'animo più profondi. Per questo gli yogi danno molta importanza allo sguardo e al controllo degli occhi: la padronanza degli organi della vista agisce infatti sullo stato mentale. Rafforzare i muscoli degli occhi e fissare volontariamente lo sguardo aumenta quindi la capacità di attenzione e di concentrazione permettendo anche di dominare le emozioni.
CREDITS

Autore
Augusto Favaloro

Regia
Valeria Sanna
Giuseppe Vetrano

Producer
Augusto Favaloro

Interpreti
Beatrice Bernardi
Michela Mozzanica

Operatori
Enrico Boccato
Giuseppe Vetrano

Montaggio
Giuseppe Vetrano

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI