Come combattere le infezioni di pelle e mucose con indumenti in tessuto medicato

Guida Guida

Le infezioni di pelle e mucose sono disturbi comuni. Scopri come sconfiggerle con gli indumenti in tessuto medicato!

La pelle e le mucose dell'organismo sono abitate da numerosi microrganismi.

Molti di questi, ad esempio i lattobacilli presenti sulle mucose vaginali, sono “amici” della salute ma in alcune situazioni batteri e funghi patogeni possono prendere il sopravvento, dando luogo ad infezioni fastidiose e, in alcune casi, gravi.

Anche gli indumenti che si indossano possono essere utili per combattere i germi che possono minacciare la salute dell'organismo.

L'imprenditore veneziano Dino Montagner ha messo a punto un tessuto, la fibroina di seta medicata, con cui ha prodotto un'intera linea di abbigliamento terapeutico dedicata a chi soffre di disturbi della pelle e delle mucose

Il nome della linea è DermaSilk e il tessuto con cui è realizzata è costituito da due amminoacidi comuni alla pelle e alla seta, la glicina e l'alanina.

Ad essi è aggiunto l'ammonio quaternario, una molecola dall'attività antimicrobica che inibisce sia la crescita dei batteri che quella dei funghi pericolosi senza mettere in pericolo i microrganismi “amici” della salute.

L'efficacia terapeutica della fibroina di seta medicata è stata dimostrata da diversi studi scientifici pubblicati sul British Journal of Dermatology, su Pediatric Allergy Immunology e su Dermatology e in alcuni paesi europei (Regno Unito, Svizzera, Svezia e Olanda) l'uso degli indumenti DermaSilk è rimborsato dal sistema sanitario.

Non solo, le linee guida europee per il trattamento della dermatite atopica includono anche l'uso della fibroina di seta medicata e anche diversi esperti italiani ne consigliano l'uso per combattere diversi tipi di infezione della pelle e delle mucose.

Gli indumenti a base di fibroina medicata consentono di combattere in modo efficace la candida e il dolore intimo che essa provoca”, ha spiegato Paolo Scollo, presidente della Società italiana di ginecologia.

L'uso di questo tessuto, con la sua azione antinfiammatoria, porta benefici anche al paziente oncologico”, ha aggiunto Maria Concetta (Pucci) Romano, esperta dell'Università “Tor Vergata” di Roma.

In particolare, gli indumenti in DermaSilk potrebbero aiutare i pazienti che hanno a che fare con i problemi dermatologici scatenati dai farmaci biologici, che, spiega Romano, “sono sostanze anti fattore di crescita cellulare che esprimono sulla pelle l'azione che esercitano sulle cellule tumorali, provocando secchezza della cute, rash, fessurazioni, ragadi”.

La linea DermaSilk include magliette, mutande, bendaggi e guanti resistenti ad almeno 100 lavaggi. In Italia possono essere acquistati su internet e sono classificati come dispositivi medici di classe I CE.

Foto: © chagin - Fotolia.com
Fonte: Ansa

Il tessuto medicato per la salute dei piedi

La fibroina di seta medicata viene utilizzata anche per produrre guanti e calzari. Il nome della linea dedicata è Microair® Barrier.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI