Pillola e salute: contraccettivi ormonali associati alla depressione

Notizia Notizia

La pillola viene spesso accusata di nuocere alla salute. Scopri il suo effetto sull'incidenza della depressione! 

Pillola e salute: contraccettivi ormonali associati alla depressione

La pillola anticoncezionale può fare male alla salute?

Diversi studi hanno smentito il legame, sospettato in passato, con tumori come quello al seno, ma una nuova ricerca suggerisce che le donne che assumono contraccettivi ormonali hanno una maggiore probabilità di ritrovarsi alle prese con la depressione.

L'assunzione della pillola è associata a un aumento della probabilità di assumere degli antidepressivi

La scoperta dell'associazione è frutto di un progetto danese mirato all'analisi dell'associazione tra i contraccettivi ormonali e i disturbi dell'umore che ha coinvolto più di un milione fra donne e adolescenti di età compresa tra i 15 e i 34 anni.

In particolare, gli autori della ricerca – pubblicata su Jama Psychiatry – hanno rilevato un aumento della probabilità di assumere antidepressivi pari al 23% fra le donne che assumono una pillola combinata (cioè a base di un estrogeno e di un progestinico).

Fra le donne che assumono una pillola a base di soli progestinici, invece, è stato rilevato un aumento del 34% della prescrizione di antidepressivi o della diagnosi di depressione, e un effetto simile è stato scoperto anche fra le donne che assumono contraccettivi ormonali in altre forme – ad esempio utilizzando i cerotti transdermici o l'anello vaginale.

La fascia di età in cui è stata osservata l'associazione più rilevante è quella delle adolescenti, fra le quali sono stati calcolati aumenti dell'80% e di oltre il 100% in caso di assunzione, rispettivamente, della pillola combinata o della pillola a base di soli progestinici.

Gli esperti del settore invitano però a non smettere di utilizzare i contraccettivi ormonali a causa di questa associazione.

I risultati di questa ricerca dovranno infatti essere confermati da altri studi, e i dati oggi a disposizione non permettono di affermare con certezza che contraccettivi come la pillola sono una causa della depressione.

Nel frattempo, le donne alla ricerca di un metodo contraccettivo dovrebbero discutere con il proprio medico dei pro e dei contro delle diverse opzioni a disposizione, scegliendo se assumere la pillola o utilizzare altri metodi sulla base della valutazione dei benefici e dei possibili effetti collaterali.


Foto: © gmstockstudio – Fotolia.com
Fonti: Jama Psychiatry; The Guardian  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI