Come controllare l'ira e prendere la vita con buonumore

Guida Guida

Vivere bene o male dipende molto dall'attegiamento che si adotta. Ecco alcuni consigli per prendere la vita con buonumore

La rabbia incontrollata o quella repressa causa molti danni alle persone che ci stanno più vicino ma può avere conseguenze anche nel lavoro, sulla salute e nelle relazioni sociali.

Ecco come controllare l’ira e prendere la vita con buonumore


Una delle leggi di Murphy afferma che se qualcosa può andare storto, andrà storto. L’unica soluzione è cambiare atteggiamento.


Arrabbiarsi sul lavoro, ad esempio, può solo peggiorare le cose, aumentare la frustrazione e influire anche sulle capacità lavorative perché può causare blocchi.


Ma anche la salute può risentirne. Gli attacchi di ira possono provocare problemi al cuore: aumenta la pressione sanguigna, la tensione muscolare, la frequenza cardiaca e respiratoria. Quando ci si arrabbia anche l’adrenalina scorre in grandi quantità e aumenta il livello delle piastrine.

Se la rabbia viene repressa è altrettanto pericoloso in quanto molti studi hanno dimostrato che c’è una correlazione con la tendenza all’arteriosclerosi.


L’ira incontrollata può mettere a repentaglio anche le relazioni sociali: spesso ci si vergogna di un attacco di rabbia che crea appunto imbarazzo. Il risultato sarà un atteggiamento che diminuisce le possibilità di interazione.


Ma si può prendere la vita con buonumore? Ecco alcuni consigli:

 

  • Se una persona è rilassata può ottenere il massimo vantaggio dalle situazioni e aumentare la possibilità di successo.  Meglio quindi non farsi prendere troppo dall’ansia e dal nervosismo
  • Vedere il problema da un punto di vista triste non aiuta a risolverlo. Meglio vederlo su tutti i fronti fino a trovare il suo lato migliore
  • E’ importante imparare a disinibirsi. Meglio mostrarsi per come si è, con i propri difetti e virtù. Ogni tanto abbassare la guardia aiuta
  • Per ridere con gli altri bisogna imparare a ridere di se stessi, dei propri limiti e anche della vita. Solo così si può riuscire ad aumentare la spinta per evolversi, migliorarsi
  • E’ importante trovare alternative positive. La nostra mente è influenzata da cosa pensiamo per questo quando accade qualcosa di spiacevole si può pensare immediatamente a una situazione positiva di modo che quest’ultima ci rallegri


Fonte: Psicologia Donna

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI