Come gestire l'ansia da colloquio di lavoro

Guida Guida

L'eccesso di ansia può compromettere l'esito di un colloquio di lavoro. Ecco qualche consiglio per riuscire a mantenere la calma

I colloqui di lavoro generano molta ansia che spesso, anche le persone più preparate non riescono a gestire. E’ importante riuscire a mantenere la calma e arrivare pronti per l’importante appuntamento.

Ecco qualche consiglio per gestire l’ansia da colloquio di lavoro 

  • Se si è stati chiamati significa che l’azienda o la persona selezionatrice ritiene che avete tutte (o quasi tutte) le carte giuste per la posizione lavorativa in questione.  E’ importante ricordarlo per mantenere un certo livello di autostima
  • Prima di un importante appuntamento come un colloquio di lavoro ma anche un esame, è importantissimo riposare, dare all’organismo la possibilità di rigenerarsi. Si consiglia, quindi, di concedersi una bella dormita per arrivare più calmi al colloquio di lavoro
  • Dormire può non essere sufficiente se non si hanno le energie necessarie per affrontare il nervosismo e l’ansia.  Mangiare bene e sano aiuta il cervello a gestire lo stress.  Il giorno del colloquio è bene fare una colazione sana.
  • E’ importante presentarsi in modo gradevole ma è bene non aspettare l’ultimo momento per decidere cosa indossare il giorno del colloquio. Meglio scegliere gli abiti la sera prima. Per qualche consiglio in più leggete come ci si veste per un colloquio di lavoro
  • Un aiuto contro l’ansia da colloquio di lavoro è la simulazione. Potete farvi aiutare da un amico o da soli davanti uno specchio. E’ bene prepararsi alle domande più comuni perché vi farà sentire più sicuri e in questo modo si possono correggere eventuali errori passati
  • Allo stesso modo è utile sapere mettersi in luce in maniera strategica dimostrando di essere la persona giusta per il tipo di lavoro per il quale siete stati chiamati o vi state proponendo.  E’ sconsigliato imparare a memoria un discorso o sembrare insistente. Meglio prepararsi per rispondere in maniera autentica alle domande del selezionatore
  • E’ importante arrivare puntuali all’appuntamento, meglio se con qualche minuto di anticipo per avere il tempo di rilassare la mente o ripassare mentalmente le cose più importanti da dire all’interlocutore
  • Un’altra arma contro l’ansia da colloquio è sicuramente il respiro. E’ bene controllare il respiro prima, durante e dopo il colloquio per mantenere i nervi saldi. Provate a inspirare per il naso ed espirare lentamente dalla bocca per tre volte.
  • Agitarsi non cambierà un eventuale esito negativo del colloquio. Se non si ottiene il lavoro, il colloquio è comunque un’esperienza in più per affrontare meglio il successivo
     

Maggiore sarà la preparazione, minore sarà lo stress

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI