Come affrontare la sunday blues: la tristezza domenicale

Guida Guida

In Gran Bretagna lo chiamano Sunday Blues ed è quello strano malessere che rovina il fine settimana. Ecco alcuni consigli per tornare a godersi la domenica

Sunday Blues è un termine inglese per indicare il malessere che colpisce la domenica quando si inizia a pensare agli impegni che si dovranno affrontare nella settimana. E’ un fenomeno mondiale che colpisce una persona su quattro.

Ecco i consigli per tornare a godersi il riposo del weekend


Solitamente la Sunday blues si manifesta nel tardo pomeriggio o la sera con tristezza, apatia, voglia di piangere, ansia e, in alcuni casi possono essere presenti anche sintomi come mal di testa, nausea, mal di stomaco fino ad arrivare a veri e propri attacchi di panico.


E’ simile alla depressione post-vacanza quando si rientra dopo qualche settimana di relax e si fa fatica a vivere la quotidianità.


Ecco cosa fare per scacciare la malinconia e tornare a godersi il riposo del weekend:

 

  • Meglio non pensare alla domenica come al giorno del riposo ma tenersi impegnati con attività che non facciano pensare al lunedi
  • Se si resta a casa meglio dedicarsi a qualche hobby da portare avanti di settimana in settimana
  • Meglio non essere abitudinari: può essere utile invertire gli impegni del sabato con la domenica trasformando il sabato nel giorno di riposo
  • E’ utile organizzare cene o aperitivi a casa con amici. In America va molto di moda creare club di lettura o di cucina per discutere ogni settimana di un libro diverso o di ricette
  • In alternativa si possono organizzare delle gite fuori porta per tenere la testa impegnata in piacevoli attività

Leggete anche come raggiungere un equilibrio psico-fisico

Meglio non nascondere le emozioni che si provano. E’ utile appuntare i propri pensieri su un diario per poterli elaborare e capire

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI