Come accettare il proprio aspetto fisico: i consigli degli esperti

Guida Guida

Accettare il proprio aspetto fisico non è sempre semplice. Scopri come facilitarti il compito con i consigli degli esperti!

Vivere in una società che dà molta importanza all'aspetto fisico può rendere difficoltoso accettarsi così come si è.

Per alcune persone corrispondere ai canoni estetici predefiniti è talmente importante da essere pronti anche a ricorrere alla chirurgia estetica.

Come fare, invece, se si vuole imparare ad accettare il proprio aspetto?

Secondo gli esperti il primo passo da compiere è cambiare il proprio atteggiamento di fronte allo specchio

"L'obiettivo è rieducare il proprio cervello a osservare positivamente la propria immagine riflessa e il proprio corpo", spiega Lori Osachy, terapista del Body Image Counseling Center di Jacksonville (Stati Uniti).

Secondo l'esperta ripetersi di avere un bell'aspetto aiuta a migliorare la fiducia in se stessi.

Anche attaccare allo specchio bigliettini con messaggi positivi, ad esempio sulle qualità del proprio carattere, aiuta a sviluppare un atteggiamento più positivo verso la propria immagine.

Lo specchio non è però tutto.

Bisogna anche imparare ad essere gli unici giudici del proprio aspetto

Secondo Robyn Silverman, esperta di immagine, bisogna allontanare tutto ciò che fa sentire inferiori, incluse le riviste o i programmi televisivi che esaltano i canoni di bellezza imposti dalla società.

Silverman sottolinea anche quanto possa risultare controproducente concentrarsi solo sul peso.

Se si è preoccupati di avere qualche chilo di troppo è meglio concentrarsi su quanto questi presunti chili in più compromettano lo stato di salute

Se quello che credete essere sovrappeso non compromette le vostre capacità fisiche (ad esempio riuscire a correre per pochi metri) e i vostri esami del sangue dicono che non c'è nulla che non va accanirsi contro i pochi chili in più non può che peggiorare la situazione.

Infine, non paragonatevi continuamente alle altre persone: il loro aspetto, anche se vi può sembrare degno d'invidia, non corrisponde necessariamente ad uno stato di salute migliore.

Foto: © RioPatuca Images - Fotolia.com
Fonte: WebMD

Anche quando si sa di dover perdere peso focalizzare l'attenzione solo sull'ago della bilancia può essere controproducente. Meglio dedicare un po' di spazio anche ad altri obiettivi del dimagrimento, come potrebbe essere ridurre il colesterolo nel sangue.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI