Meditazione Mundra. Yoga anti stress 5

Video Video
Meditazione Mundra. Yoga anti stress 5. Sciogli i muscoli di spalle, braccia e polsi con la Baddha Asta Gomukhasana, e poi calma la mente e preparati a meditare con lo Yoga Mundra.

Hai bisogno di

  • abiti comodi
  • un materassino
  • una stanza tranquilla

Step by step

Baddha Asta Gomukasana (posizione del viso di mucca)
Questa postura scioglie l'articolazione delle spalle, le braccia e i polsi.
Elimina il problema delle spalle cadenti, raddrizza la schiena e apre il torace. Scioglie le articolazioni e i muscoli delle gambe. Dà benefici all'artrosi cervicale e ai crampi alle gambe oltre che migliorare l'autostima.

  1. Seduti con le gambe distese in avanti.
  2. Piegare il ginocchio destro e accavallare la gamba destra su quella sinistra.
  3. Il piede destro si porta a fianco del gluteo sinistro, e il piede sinistro a fianco del gluteo destro.
  4. Alzare il braccio sinistro e piegarlo al gomito. Portare il palmo della mano sinistra tra le scapole. Far ruotare il braccio destro dietro le lombari.
  5. Con la mano destra afferrare la sinistra. Tronco collo e testa restano dritti.
  6. Aprire spalle e torace. Chiudere gli occhi e portare l’attenzione al respiro che deve essere lento e profondo.
  7. Mantenere la postura dai 5 ai 10 respiri.
  8. Ripetere la posizione con l’altra gamba opposta/sull’altro lato.
  9. Per sciogliere la postura?


Yoga Mudra (il sigillo dello yoga)

Questa postura rinforza la muscolatura addominale e lombare. E calma la mente e prepara alla meditazione.

  1. Scegliere una posizione comoda, se non è possibile la posizione del loto a gambe incrociate o va bene anche stare in ginocchio.
  2. Portare le braccia dietro la schiena. La mano sinistra va ad afferrare il polso della destra.
  3. Inspirando, ruotare la testa all’indietro ed espirando scendere con il busto in avanti e rilassare la testa verso il suolo.
  4. Concentrarsi sulle palpebre chiuse e rilassate. Tenere la postura dai 5 ai 10 respiri lenti e profondi. Osservare le sensazioni a livello mentale e fisico.
  5. Inspirando, tornare su con il busto.
  6. Avvicinare le scapole, la testa ruota all’indietro. Tenere la postura dai 5 ai 10 respiri lenti e profondi. Portare l’attenzione alle palpebre che rimangono chiuse e rilassate e osservare le sensazioni a livello mentale e fisico.
CREDITS

Autore
Angelo Camba

Regia
Angelo Camba

Producer
Angelo Camba

Interpreti
Monic Mastroianni

Operatori
Claudio Lucca
Michela Mozzanica
Angelo Camba

Montaggio
Angelo Camba

Esperti
Monic Mastroianni, insegnante di yoga

Si ringrazia
Il maestro Massimo Gatto e la scuola Yogamilan
www.yogamilan.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI