E’ vero che i vaccini possono provocare l’autismo?

Domande Domande & Risposte

E’ vero che i vaccini possono provocare l’autismo?

Il legame tra i vaccini e l’autismo non è mai stato dimostrato da nessuna ricerca scientifica documentata. La storia del presunto legame tra la vaccinazione trivalente, ovvero il vaccino MPR contro morbillo, parotite e rosolia, è riconducibile a un vecchio studio scientifico del 1998, da tempo dichiarato fraudolento e smentito da tutte le più importanti organizzazioni sanitarie del mondo, compresa l’OMS. Il caso Wakefield, dal nome del medico autore di uno studio su autismo e vaccini, pubblicato nel 1998 su “The Lancet”, una delle più importanti riviste mediche al mondo, è considerato ad oggi una delle più grandi frodi scientifiche degli ultimi cento anni. Attualmente, il timore che i vaccini possano provocare nei bambini l’autismo sta portando in Italia a una drastica riduzione delle vaccinazioni contro parotite, rosolia e morbillo, malattie che comportano complicazioni molto gravi.

Credit@Konstantin Yuganov-Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI