Come proteggere l'udito dai danni del rumore: i consigli dell'esperto

Guida Guida

Proteggere l'udito dal rumore eccessivo è importante per evitare danni irreparabili. Scopri quali sono i consigli dell'esperto!

L'esposizione prolungata a un rumore troppo intenso può arrecare danni all'udito, a volte anche permanenti.

Purtroppo però è facile superare le soglie massime indicate dagli esperti.

Per danneggiare l'udito è sufficiente rimanere esposti per più di 8 ore a livelli di intensità pari a 85 dB, normalmente riscontrabili in una strada molto trafficata

Non solo, anche rumori inferiori, se prolungati nel tempo, possono essere dannosi.

Infatti anche in questo caso l'eccesso di rumore può danneggiare la coclea, struttura dell'orecchio che permette di percepire i suoni.

Nel lungo termine i traumi alle sue strutture possono portare alla morte di cellule indispensabili per l'udito, accelerandone il calo tipicamente associato all'invecchiamento.

Proprio perché i problemi cui si può andare incontro sono permanenti l'arma migliore a disposizione è la prevenzione.

A consigliare come proteggere l'udito dal rumore è Flavio Arnone, otorinolaringoiatra del Centro Medico Santagostino di Milano.

Ecco cosa fare per ridurre al minimo il rischio di non sentire più a causa di un'esposizione a un eccesso di suoni:

  • Meglio evitare l'uso di auricolari e cuffie per l'ascolto della musica. Piuttosto, è preferibile ascoltarla diffusa nell'ambiente.
  • Chi è esposto a livelli di intensità di rumore elevati per motivi di lavoro deve sempre indossare le apposite cuffie di protezione prescritte per legge.
  • In presenza di campanelli d'allarme come sensazioni di calo dell'udito, ronzii o altri rumori è bene rivolgersi subito a un otorino.
  • Chi vive o lavora in ambienti rumorosi dovrebbe prevedere una visita già tra i 30 e i 40 anni.

Attenzione, infine a frequentare locali affollati e con musica a volume altissimo: può portare alla comparsa di danni anche in età molto precoce.

Foto: © Kalim - Fotolia.com 

Protezione sin dai primi giorni di vita

L'udito si dovrebbe proteggere sin dai primi giorni di vita. Per questo è importante lo screening uditivo neonatale, che prevede controlli sin dalla nascita. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI