Come viaggiare sicuri: preparare la borsa dei medicinali

Guida Guida

Quando si parte per le vacanze è bene portare con sé alcuni medicinali di automedicazione: sono utili in moltissime situazioni! Vediamo quali mettere in valigia

Quando si prepara la valigia delle vacanze è bene prevedere anche dello spazio per i farmaci e i medicinali: i farmaci di automedicazione (OTC), soprattutto, sono utilissimi nelle situazioni più disparate ed è quindi bene non dimenticarseli a casa prima di partire.

Assosalute, l'associazione nazionale farmaci di automedicazione, ha stilato qualche regola da tenere a mente quando si prepara la valigia: ecco il vademecum

  • Antiacido: benché sia sconsigliato mangiare pesante, sopratutto con il caldo, ogni tanto d'estate si esagera; ecco perché è bene partire forniti di antiacido, capace di aiutare la digestione quando difficoltosa.
  • Anticinetosico: farmaco contro mal di auto e mal di mare, le gocce si somministrano con 40 minuti di anticipo rispetto alla partenza affinché il farmaco abbia effetto. Da evitare nei bambini con meno di 3 anni
  • Antistaminico: portare qualche compressa di antistaminico può essere molto utile in casi di puntura di insetti, come api e vespe, o se si viene a contatto con una medusa
  • Analgesico e antipiretico: utili per abbassare la febbre e curare dolori comuni o quelli prodotti da eventuali distorsioni o lesioni da caduta e fratture
  • Pinzetta: strumento utile per estrarre qualche spina, specialmente quelle di riccio e possono infilarsi nei piedi
  • Termometro: è sempre utile per verificare se la temperatura corporea si sia alzata troppo, provocando la febbre; optare per quelli digitali o infrarossi.
  • Pomata antistaminica: è molto utile in caso di punture di insetti e reazioni allergiche della cute
  • Pomata cortisonica: può essere utile in caso di puntura o di reazioni infiammatorie, va presa sotto prescrizione medica
  • Dopopuntura: questi prodotti contengono ammoniaca e danno sollievo al prurito provocato dalle punture di insetti, e ricci di mare
  • Repellente: fare attenzione ai repellenti chimici: per bambini sotto 12 anni sono indicati solo repellenti a base di prodotti naturali
  • Garza, cinta adesiva, bende e cerotti: cerotti, garze di 10x10cm e bende sterili servono a coprire subito le ferite
  • Forbici: sono indispensabili per qualsiasi manovra medica, per tagliare garze, cerotti ma anche vestiti quando non possono essere sfilati
  • Disinfettante e cotone: il cotone idrofilo è utile per ricavare tamponi per medicazioni imbevuti con il disinfettante.

Photo Credit: © Franck Boston - Fotolia.com

Farmaci con ricetta

Se si assumono abitualmente farmaci che, per esere comprati, necessitano di ricetta è bene rifornirsi prima di partire della quantità necessaria, soprattutto se si viaggia all'estero. Al contrario, se passiamo le vacanze in Italia, è sufficiente portare con noi la ricetta e mostrarla in una qualunque farmacia sul territorio

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI