Ginnastica facciale: come tonificare il muscolo nasale

Video Video

Trainer di ginnastica facciale
Paola Rivalta
Scopri gli esercizi di ginnastica facciale per tonificare il muscolo nasale e ottieni un viso più liscio e disteso in soli dieci minuti al giorno.

Il naso è sorretto da una coppia di muscoli che lo percorrono lateralmente e che si contraggono ogni volta che si solleva il naso. Questi muscoli sono connessi al labbro superiore. Una mancanza di elasticità e tonicità dei muscoli laterali del naso, va a causare in primo luogo la discesa e quindi la caduta del naso stesso, e in secondo luogo l’apparente assottigliamento del labbro superiore, che con l’età tende a rientrare su se stesso.

 

Hai bisogno di

  • 1 specchio

 

Step by step

  1. Posizionare il dito indice sulla punta del naso.
  2. Creare una leggerissima spinta verso l’alto.
  3. Provare ad abbassare il labbro superiore.
  4. Eseguire l’esercizio almeno 10 volte a ritmo veloce (1 al secondo) e 2 volte lentamente (trattenere la posizione minimo per 20 secondi ogni volta).
CREDITS
Autore
Michela Mozzanica

Regia
Michela Mozzanica

Ispettore di produzione
Laura Mauceri

Interpreti
Paola Rivalta

Operatori
Claudio Lucca
Valeria Spera

Montaggio
Michela Mozzanica

Esperto
Paola Rivalta, allenatrice di ginnastica facciale
www.ginnasticafacciale.it
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI