Come fare se l'abbronzatura è a macchie - Parte 2

Guida Guida

Sel'estate lascia il segno ci possono essere delle cause diverse. Ecco alcuni consigli in caso di abbronzatura a macchie

Una cute sana ha anche un colorito omogeneo. Abbiamo già descritto le cause alla base della formazione delle macchie sulla pelle dopo l'esposizione solare. Ecco ora, alcune regole generali per avere un'abbronzatura uniforme senza macchie.

Le macchie possono essere chiare o scure e causate da diversi fattori

  • Se causate da fattori esterni come integratori e farmaci, è essenziale eliminare questi ultimi consultando un medico o uno specialista
  • Se la causa sono fenomeni infiammatori non sempre è necessaria una cura 
  • Se alla base ci sono variazioni ormonali è bene consultare un medico per valutare cure specifiche
  • In caso di pitiriasi versicolor, il dermatologo prescriverà creme, polveri a base di antimicotici. In tutti questi casi, è bene limitare l'esposizione al sole

Ma quali sono le regole sempre valide per avere un colorito uniforme?

  • È importante seguire un'alimentazione corretta e consumare molta frutta e verdura ricca di acqua, che idrata la cute, e antiossidanti per contrastare l'invecchiamento e il danno solare
  • Una regolare attività fisica aiuta ad ossigenare la pelle e a combattere l'invecchiamento
  • Nutrire e proteggere la pelle applicando creme idratanti ed emollienti
  • Non esporisi al sole durante le ore più calde e utilizzare sempre un fattore schermante
  • Scegliere una crema solare adatta al proprio fototipo di pelle
  • Evitare l'uso di profumi durante l'esposizione solare: contengono sostanze che possono causare macchie scure sulla pelle (psoraleni).

Leggete anche le guide come aiutare l'abbronzatura come metodi naturali e come mantenere l'abbronzatura a lungo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI