Come avere delle unghie sane

Guida Guida

Unghie fragili, macchioline, solchi: ecco cosa rivelano della salute delle unghie

Fragili, delicate, con tante righe sottili: sono i problemi più comuni per le unghie. Ecco le cause e i rimedi per averle sane.


Quando le unghie presentano dei problemi è sempre consigliato rivolgersi ad un dermatologo per verificare eventuali affezioni dermatologiche

Chi ha le unghie delicate e molli è spesso a contatto con l’acqua.  In questi casi si possono proteggere con i guanti o con creme specifiche. Se le unghie sono fragili leggete la guida cosa fare per le unghie fragili. Se invece tendono a distaccarsi, la causa potrebbe essere una dermatite da contatto o una forma di candida: meglio consultare un dermatologo.


Quando le unghie tendono a ispessirsi e si presentano durissime, l’onicomicosi potrebbe esserne la causa. Anche in questo caso sarebbe il caso di rivolgersi ad uno specialista per un controllo.


Se presentano solchi orizzontali possono essere il segnale di un'interruzione momentanea della crescita causata da piccoli traumi o una manicure aggressiva.  Lo stesso vale se i solchi sono trasversali ma, bisogna prestare attenzione perché le micosi possono manifestarsi in molti modi sulle unghie, specie quelle dei piedi. I rimedi possono essere topici o con farmaci per via orale


Se le unghie presentano solchi o macchioline bianche, le cause possono essere diverse:

  • scarsa vascolarizzazione. Bisogna agire sul microcircolo
  • il letto unguale può essere alterato per via di microtraumi

In certi casi può esserci una componente di ereditarietà e solo l’anamnesi lo può stabilire.

Leggete anche come smettere di mangiarsi le unghie

Anche l’uso della tastiera del PC può provocare microtraumi alle unghie

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI