Come ringiovanire la pelle del viso con i rimedi naturali

Guida Guida

Ringiovanire la pelle del viso si può. Non occorre però, eliminare tutte le rughe, ma basta intervenire sul tono generale del volto e fare azione di prevenzione sin da giovanissime.

Dopo i 25 anni il processo di rigenerazione naturale delle cellule comincia a rallentare. Questo è il momento di incominciare a prendersi più cura della nostra pelle e per farlo, dobbiamo intervenire sia all’interno che all’esterno. Questo vuol dire che per contrastare i segni del tempo sul viso è necessario mangiare bene e curare la pelle con creme, massaggi, metodi naturali e non invasivi. Uno stile di vita tranquillo, cercare di limitare anche lo stress, sono fattori importanti per evitare la formazione di quelle rughe fastidiose in mezzo alla fronte o le rughe verticali sul volto. Si tratta di rughe causate dall’eccessiva preoccupazione, dall’ansia, ma anche da una natura tormentata.

Di sicuro, oltre a saper invecchiare bene, con il passare del tempo e superati già i 30 anni, occorre fare attenzione a molti aspetti.

Magari, cominciando anche a 20 anni, perché, tutti gli stravizi fatti da giovani, se si  accumulano e non sono circoscritti a momenti sporadici, ce li ritroviamo più in là con gli anni. Quindi: no al fumo; no all’alcol, o almeno, in maniera moderata. No ad una dieta ricca digrassi saturi. Queste tre cose insieme sono micidiali per la nostra pelle, stimolano la produzione di radicali liberi, i responsabili dell’invecchiamento e tolgono acqua alle cellule che fanno perdere tono ed elasticità alla pelle. In secondo luogo occorre introdurre nella dieta una massiccia dose di vitamina c e isoflavonoidi, potenti antiossidanti. Queste sostanze hanno il potere di contrastare i radicali liberi e di ossigenare la pelle. Il risultato è una pelle più tonica, liscia e giovane. Ma non solo. Le vitamine andrebbero applicate anche sulla pelle: ottimo un complesso di vitamina C, A ed E. la vitamina E, contenuta nella frutta secca e in particolare nell’olio di mandorle, conferisce elasticità alla pelle, l’ammorbidisce e la idrata dal profondo. Inoltre rinforza la cheratina sostanza con cui sono costituite pelle, unghie e capelli. Un a buona crema casalinga, dovrebbe contenere: vitamina C, A, E. Si possono usare le vitamine in gocce e aggiungere un po’ di olio di mandorle dolci. Anche l’olio di Argan o di rosa mosqueta sono perfetti per la pelle, per le proprietà leviganti ed elasticizzanti. Si può usare una crema economica di base e aggiungervi  10 gocce di ognuno di questi estratti. In più, possiamo inserire dell’acido ialuronico in gocce( la sostanza che stimola il collagene, il connettore delle cellule della pelle) e della crema ad alta protezione, per difenderci dai raggi UVA , principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo.  Un altro aiuto è costituito dalla ginnastica facciale, che stimola i muscoli del viso e aiuta a tonificare la pelle e a renderla più compatta. Anche il massaggio, fatto dall’interno verso l’esterno del volto, può aiutare la pelle a distendersi e così le rughe. Sia la ginnastica facciale che il massaggio andrebbero fatti tutti io giorni, mattina  e sera, per almeno 10 minuti.  La tecnica del massaggio facciale è antichissima e veniva usata per effeminare i volti di alcuni bambini che in India erano preposti all’arte della danza.

Frutta e verdura a volontà

Una dieta anti aging è strutturata sull’abbondanza di frutta di stagione e di verdura. Almeno 5 o 6 porzioni al giorno aiutano al pelle ad ossigenarsi. Da preferire la frutta e la verdura con molta vitamina c( agrumi, frutta rossa, lamponi, mirtilli, broccoli, spinaci) e gli omega tre, contenuti nel pesce azzurro  nel salmone( contengono grassi polinsaturi ottimi per la pelle). In più, oltre allo sport che aiuta tutta la circolazione, occorre bere almeno 2 l di acqua al giorno. L’acqua infatti depura l’organismo e aiuta a ripristinare il normale equilibrio delle cellule, responsabili dell’invecchiamento.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI