Come smettere di fumare con gli omega 3

Guida Guida

 Smettere di fumare non è un'impresa facile. Scopri l'aiuto che può arrivare dagli omega 3!

Smettere di fumare è una delle scelte più salutari che si possano fare.

Il fumo di sigaretta è infatti il primo responsabile di problemi polmonari e cardiovascolari ed è una delle cause di diversi tumori, primo fra tutti quello ai polmoni.

Purtroppo, però, l'astinenza dalla nicotina presente nel tabacco rende difficile riuscire a smettere di fumare.

Secondo uno studio dell'Università di Haifa pubblicato sul Journal of Psychopharmacology alcuni integratori alimentari potrebbero aiutare a superare questo problema.

Assumere omega 3 aiuta a ridurre i sintomi dell'astinenza da nicotina

Sharon Rabinovitz, autrice dello studio, è partita dall'osservazione che il fumo riduce i livelli di questi acidi grassi, importanti per la salute del cervello.

In particolare, una carenza di omega 3 danneggia i neuroni e compromette la trasmissione del segnale nervoso in aree del cervello coinvolte nelle sensazioni di piacere e di soddisfazione.

Ciò significa che la carenza di omega 3 indotta dal fumo può avere come conseguenza l'aumento della difficoltà di far fronte all'astinenza dal fumo stesso.

Per questo Rabinovitz ha voluto verificare se l'assunzione di omega 3 potesse aiutare a smettere di fumare.

I suoi esperimenti hanno previsto che 18 fumatori di età media pari a 19 anni che fumavano almeno 10 sigarette al giorno e moderatamente dipendenti dalla nicotina fossero divisi in due gruppi. Il primo ha assunto 5 capsule di omega 3 al giorno per 30 giorni, mentre il secondo ha assunto un placebo.

Anche se a nessun partecipante è stato chiesto di fumare, i test condotti hanno svelato che chi aveva assunto omega 3 aveva ridotto le sigarette fumate a una media di 2 al giorno

Non solo, questi partecipanti mostravano anche meno sintomi di astinenza da nicotina, che sono rimasti ridotti anche un mese dopo aver smesso di assumere omega 3.

Secondo Rabinovitz il fatto che l'assunzione di omega 3 abbia ridotto il numero di sigarette fumate anche se non è stato chiesto ai partecipanti di smettere è un buon indizio delle potenzialità dell'assunzione di integratori a base di questi acidi grassi.

Solo ulteriori studi potranno però verificare se gli omega 3 aiutino davvero a smettere di fumare.


Foto: © vgstudio - Fotolia.com
Fonte: newswise  

Acidi grassi per il cervello

 Una carenza di omega 3 può avere diverse conseguenze sul cervello: diversi indizi suggeriscono che possa essere associata a depressione e alla riduzione della capacità di affrontare le pressioni e lo stress.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI