Pillola anticoncezionale, fra i rischi c'è anche il tumore al cervello

Guida Guida

Un nuovo studio svela il legame tra l'assunzione della pillola anticoncezionale e il rischio di tumore al cervello. Quali rischi reali?

L'uso della pillola anticoncezionale e di altri contraccettivi ormonali è molto diffuso.

La loro efficacia si basa proprio sulla presenza di ormoni sessuali femminili, la cui assunzione è stata in passato associata sia all'aumento dei rischio di alcuni tipi di cancro, sia alla sua riduzione, almeno in alcune fasce d'età.

Oggi un nuovo studio aggiunge alle forme tumorali che potrebbero essere promosse dalla pillola anticoncezionale anche un tipo di tumore al cervello.

Assumere un contraccettivo ormonale per almeno 5 anni può aumentare il rischio di glioma, un raro tumore cerebrale, nelle donne di età compresa tra i 15 e i 49 anni

La notizia arriva dalle pagine del British Journal of Clinical Pharmacology, dove David Gaist e collaboratori hanno pubblicato i risultati di un'analisi dei dati ottenuti dai registri amministrativi e sanitari nazionali danesi che ha rilevato l'esistenza di un'associazione statisticamente significativa tra l'uso di contraccettivi ormonali e il rischio di glioma.

Lo stesso Gaist invita però a non allarmarsi eccessivamente.

"E' importante contestualizzare questo apparente aumento", sottolinea infatti l'esperto, neurologo dell'Ospedale Universitario di Odense (Danimarca) e dell'University of Southern Denmark.

"Stando al Registro nazionale dei Tumori della Danimarca, in una popolazione di donne in età riproduttiva, incluse quelle che assumono contraccettivi ormonali, ci si dovrebbe aspettare di vedere in un anno 5 persone su 100.000 sviluppare un glioma".

Secondo Gaist quando ci si trova di fornte alla possibilità di scegliere la contraccezione ormonale è sempre bene valutarne anche gli effetti a lungo termine.

"Una valutazione del rapporto rischi-benefici", spiega infatti l'esperto, "potrebbe essere ancora a favore dell'uso dei contraccettivi orali".

Foto © dalaprod - Fotolia.com
Fonte: Alphagalileo 

Contraccezione ormonale, vietato il fai da te

La pillola e gli altri contraccettivi ormonali non possono essere acquistati senza la prescrizione del medico. Se volete assumerli parlatene con il vostro ginecologo! 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI