Attenzione agli incubi, possono indicare depressione

Guida Guida

Gli incubi possono essere preziosi indicatori dello stato di benessere. Scopri il loro legame con la depressione!

Gli incubi sono sogni vividi, realistici e inquietanti che spesso suscitano ansie e paure.
A volte possono essere talmente frequenti da causare uno stress tale da compromettere il benessere quotidiano.
Ma c'è di più.

Un nuovo studio suggerisce l'esistenza di un legame tra gli incubi frequenti e i sintomi della depressione

Pubblicata sulla rivista Sleep, la ricerca ha previsto che quasi 14 mila fra uomini e donne di età compresa tra i 25 e i 74 anni rispondessero a dei questionari e si sottoponessero a una visita medica.

Più del 45% dei partecipanti ha riferito di aver avuto degli incubi nei 30 giorni precedenti.

Il risultato più interessante è però un altro: ben il 28,4% delle persone con gravi sintomi di depressione ha dichiarato di avere incubi frequenti.

Il nostro studio”, sottolinea Nils Sandman, autore principale dello studio, “mostra un chiaro legame tra il benessere e gli incubi”.

Il legame più evidente, precisa il ricercatore, è quello tra gli incubi e la depressione, ma i brutti sogni sono risultati associati anche al livello di soddisfazione della propria vita e allo stato di salute.

Sandam sottolinea anche che uno studio di questo tipo non è sufficiente a provare un legame di causa-effetto, ma che non è da escludere che gli incubi possano essere indicatori precoci della comparsa delle depressione e che possano quindi diventare veri e propri elementi diagnostici.

Non solo”, conclude il ricercatore, “dato che spesso incubi, insonnia e depressione compaiono insieme potrebbe essere possibile trattare tutti questi problemi con un intervento diretto solo contro gli incubi?


Foto Credit: © olly - Fotolia.com
Fonte: American Academy of Sleep Medicine 
 

Fiori di Bach contro gli incubi

Tra i rimedi naturali contro gli incubi ci sono anche i fiori di Bach. In particolare, può essere utile assumere Rock Rose, che infonde coraggio a chi dopo aver fatto brutti sogni tende a provare paura. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI