Patate contro il cancro: così si protegge lo stomaco

Guida Guida

Il cancro allo stomaco può essere combattuto con l’alimentazione. Scopri i benefici di vegetali come le patate!

Il cancro allo stomaco è causa di più di 10 mila decessi ogni anno. In Italia ne vengono diagnosticati ogni anno più di 13 mila casi: 8.100 negli uomini e 5.500 nelle donne.

Oggi un nuovo studio della Zhejiang University, in Cina, svela quali alimenti potrebbero ridurne l’incidenza e quali, invece, aumentare il rischio di ritrovarsi alle prese con questo tipo di tumore.

Ogni 50 mg di vitamina C assunti ogni giorno - la quantità presente in 2 patate - il rischio di cancro allo stomaco diminuisce dell’8%

Per giungere a questa conclusione gli autori dello studio hanno analizzato i dati raccolti durante 76 ricerche precedenti sull’associazione tra alimentazione e cancro allo stomaco, per un totale di 6,3 milioni di partecipanti e 33 mila decessi a causa di questo tumore.

Ne è emerso che ogni 100 grammi di frutta mangiati ogni giorno il rischio di cancro allo stomaco diminuisce del 5%. Mangiare grandi quantità di vegetali bianchi, come i cavolfiori e le cipolle, riduce invece di un terzo la probabilità di sviluppare un cancro allo stomaco.

Fra i nutrienti responsabili di questo effetto ci sarebbe proprio la vitamina C.

Sia la frutta che i vegetali bianchi sono fonti ricche di vitamina C che secondo le nostre analisi ha mostrato un effetto protettivo significativo contro il cancro allo stomaco”, spiegano infatti gli autori.

Al contrario, il consumo di sale può arrivare ad aumentare il rischio del 12%.

In più”, aggiungono i ricercatori, “abbiamo osservato un forte effetto del consumo di alcol, in particolare della birra e dei liquori ma non del vino, sul rischio di cancro allo stomaco”.

I nostri risultati”, concludono gli autori, “potrebbero avere implicazioni significative in termini di salute pubblica in tema di prevenzione del cancro allo stomaco”.

Foto: @ Tommy Hemmert Olesen - Flickr
Fonte: The Telegraph 

Meglio smettere di fumare

Anche il fumo può aumentare il rischio di sviluppare un cancro allo stomaco: ecco un altro buon motivo per smettere! 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI