Bibite e pancetta: le bevande zuccherate aumentano il grasso viscerale

Guida Guida

Le bevande zuccherate possono essere pericolose per la salute. Scopri il loro effetto sul grasso viscerale!

Accumulare grasso viscerale è particolarmente pericoloso per la salute. In effetti il tessuto adiposo che circonda gli organi interni (ad esempio il fegato, il pancreas e l'intestino) influenza il funzionamento di alcuni ormoni ed è ritenuto uno dei fattori responsabili dell'insorgenza di quella resistenza all'insulina che mette in pericolo il cuore e aumenta il rischio di diabete.

Oggi uno nuovo studio punta i riflettori sui responsabili del suo accumulo.

Un consumo regolare di bibite zuccherate può portare all'aumento del grasso viscerale

Pubblicato sulla rivista Circulation da un gruppo di ricercatori guidato da Caroline Fox, collaboratrice dei National Institutes of Health statunitensi, lo studio ha coinvolto oltre 1.000 fra uomini e donne di età media pari a 45 anni.

Oltre a rispondere a questionari sulle loro abitudini alimentari, i partecipanti sono stati sottoposti a Tac per misurare il grasso corporeo all'inizio e alla fine della ricerca.

E' stato così scoperto:

  • che il grasso viscerale di chi non beveva bibite zuccherate era aumentato di 658 centimetri cubi;
  • che il grasso viscerale dei consumatori occasionali (1 bibita zuccherata al mese o meno di 1 a settimana) era aumentato di 649 centimetri cubi;
  • che il grasso viscerale dei consumatori assidui (1 bibita zuccherata alla settimana o meno di 1 al giorno) era aumentato di 707 centimetri cubi;
  • che il grasso viscerale di chi beveva almeno 1 bibita zuccherata al giorno era aumentato di 852 centimetri cubi.

Non è invece stata rilevata nessuna associazione tra il consumo di bibite “diet” e l'accumulo di questo tipo di grasso.

I meccanismi alla base dell'associazione non sono stati chiariti, ma secondo Jiantao Ma, coautore dello studio, ad entrare in gioco potrebbe esserci proprio l'aumento della resistenza all'insulina.

I nostri risultati”, ha commentato Ma, “sono in linea con le attuali linee guida per l'alimentazione, che suggeriscono di limitare il consumo di bevante dolcificate con lo zucchero”.

Il suggerimento di Fox è proprio di seguire le raccomandazioni contenute in queste linee guida. “Questo studio”, sottolinea infatti l'esperta, “aggiunge un'ulteriore prova al crescente numero di ricerche che suggeriscono che le bibite zuccherate possano essere pericolose per la salute”.

Leggi anche: Come eliminare il grasso dalla pancia!

Foto: © airborne77 – Fotolia.com
Fonte: American Heart Association 

Dove si trovano gli zuccheri aggiunti?

Gli zuccheri aggiunti non si nascondono solo nelle bibite zuccherate, ma anche in alimenti come prodotti da forno, caramelle e, in alcuni casi, l'insospettabile salsa di pomodoro.  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI