Tumore al seno, le metastasi si combattono con poche calorie

Guida Guida

Le metastasi di tumore al seno possono essere tenute alla larga con l'alimentazione. Scopri le potenzialità di una dieta con poche calorie!

Quando si lotta contro il tumore al seno anche l'alimentazione può giocare la sua parte.

Infatti evitare di ingrassare permette di non ritrovarsi in una situazione di sovrappeso che può addirittura arrivare a ridurre l'efficacia dei trattamenti.

Al contrario, un'alimentazione a contenuto ridotto di calorie può aumentare l'efficacia di alcune terapie e ridurre il rischio che il tumore si diffonda in altri organi o tessuti.

Secondo uno studio della Thomas Jefferson University di Filadelfia seguire una dieta ipocalorica potrebbe aiutare a contrastare la formazione di metastasi a partire da un tumore al seno triplo negativo, una delle forme più aggressive fra quelle note

Lo studio, pubblicato su Breast Cancer Research and Treatment, è stato condotto su topi utilizzati come modello per il tumore triplo negativo e ha previsto che gli animali fossero alimentati con una dieta con un contenuto di calorie ridotto del 30% rispetto alla norma.

Gli autori hanno scoperto che questo accorgimento alimentare porta alla riduzione della produzione di mir17 e mir20, due molecole spesso presenti a livelli particolarmente elevati nei tumori al seno tripli negativi da cui si formano metastasi.

La riduzione di mir17 e mir20 è particolarmente evidente quando la dieta ipocalorica è utilizzata a sostegno della radioterapia

Questo effetto è associato a un aumento dei livelli di proteine coinvolte nel mantenimento della matrice extracellulare in cui sono immerse le cellule tumorali.

Una matrice forte”, ha spiegato Nicole Simone, responsabile dello studio, “crea una sorta di gabbia intorno al tumore, rendendo più difficile alle cellule tumorali sfuggire e diffondersi in nuovi siti dell'organismo”.

Sulla base di questi risultati Simone e colleghi ipotizzano che seguire una dieta ipocalorica potrebbe aiutare a migliorare la prognosi in caso di tumore al seno.

Questa possibilità sarà valutata dai ricercatori in uno studio in cui la radioterapia sarà associata a un programma di educazione alimentare.


Foto Credit: © Syda Productions - Fotolia.com
Fonte: newswise

Il tumore al seno e il problema del sovrappeso

 Molte donne affette da tumore al seno ingrassano durante alcune terapie, ad esempio quelle a base di ormoni. Evitare il più possibile di ingrassare è però importante, perché un sovrappeso eccessivo può peggiorare la prognosi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI