• Bianca Balti: la video-storia
    2588
    8rmiqj
    Bianca Balti: la video-storia
    hobby-e-tempo-libero

    Segni particolari: bellissima. Bianca Balti è una delle top model più ricercate all'estero, non solo per la sua bellezza, ma anche per il suo naturale carisma. Ripercorriamo le tappe principali della sua sfavillante carriera.

  • Angelina Jolie: la video-storia
    2580
    egptpb
    Angelina Jolie: la video-storia
    hobby-e-tempo-libero

    Dal passato oscuro, quando la chiamavano "Angie la pazza", al presente di attrice seria e impegnata. Ritratto di Angelina Jolie, una delle donne più potenti di Hollywood. 

  • Chiara Ferragni: la video-storia
    2476
    uql8i9
    Chiara Ferragni: la video-storia
    hobby-e-tempo-libero

    Da Cremona a Los Angeles. Dai 10 euro per acquistare il dominio del blog "The Blonde Salad" ai 20 milioni di fatturato. Ecco come è nato il "fenomeno Chiara Ferragni". 


  • Apri TV

titolo

  • Bianca Balti: la video-storia
    2588
    8rmiqj
    Bianca Balti: la video-storia
    hobby-e-tempo-libero

    Segni particolari: bellissima. Bianca Balti è una delle top model più ricercate all'estero, non solo per la sua bellezza, ma anche per il suo naturale carisma. Ripercorriamo le tappe principali della sua sfavillante carriera.

  • Angelina Jolie: la video-storia
    2580
    egptpb
    Angelina Jolie: la video-storia
    hobby-e-tempo-libero

    Dal passato oscuro, quando la chiamavano "Angie la pazza", al presente di attrice seria e impegnata. Ritratto di Angelina Jolie, una delle donne più potenti di Hollywood. 

  • Chiara Ferragni: la video-storia
    2476
    uql8i9
    Chiara Ferragni: la video-storia
    hobby-e-tempo-libero

    Da Cremona a Los Angeles. Dai 10 euro per acquistare il dominio del blog "The Blonde Salad" ai 20 milioni di fatturato. Ecco come è nato il "fenomeno Chiara Ferragni". 

Come costruire una semplice cuccia per il tuo gatto

Per il tuo gatto qualsiasi posto caldo e soffice di casa, come un divano o il letto, può diventare una comoda cuccia. Se però hai deciso di far dormire il tuo gatto all'esterno, in giardino o sul balcone, devi mettergli a disposizione una cuccia che sia in grado di proteggerlo dalle intemperie, dal calore estivo e che gli assicuri sempre un posto asciutto e confortevole. Invece di acquistare una casetta per gatti prova a farla tu: costruire una cuccia per il tuo micio sarà molto divertente e davvero facile grazie ad un unico utensile, l'innovativo  Black & Decker Evo, dotato di tre teste intelligenti e sostituibili in grado di forare, avvitare, tagliare e levigare qualsiasi tipo di legno.

Preparazione del legno
Procurati del legno truciolato pressato: si lavora facilmente, resiste alle intemperie, al calore ed inoltre costa poco. Grazie al seghetto messo in dotazione da Evo ricava dal truciolato sette pannelli per realizzare base, tetto, pareti, ingresso e poi ritaglia quattro cubetti di legno per fare i piedini: è meglio tenere la cuccia sollevata da terra per proteggerla dall'umidità del terreno.

L'ingresso ideale
Su quello che sarà poi il pannello frontale pratica un'apertura sufficiente per consentire l'ingresso del gatto e per permetterti di pulire facilmente l'interno della cuccia. Per fare un ingresso preciso, disegna a matita l'apertura, possibilmente rettangolare con il lato superiore arrotondato e leggermente decentrata, per consentire una maggior protezione da vento e pioggia.

Assembla la cuccia
Occupati ora di assemblare le varie componenti: inizia prima a fissare i due pannelli laterali a quello posteriore, formando una sorta di struttura a "U", quindi passa a montare il pavimento alla struttura appena realizzata, poi prosegui applicando il pannello frontale e infine fissa i piedini ai quattro angoli, sulla parte inferiore della base.

Costruisci il tetto
Posiziona i due pannelli per creare il tetto, sistemandoli sporgenti di almeno 5 cm e spioventi: fissali avvitandoli alla costruzione e poi passa del silicone sulla giuntura che unisce in alto i due pannelli, in questo modo eviterai infiltrazioni d'acqua in caso di pioggia.

Attenzione alle viti
Durante il montaggio fai attenzione a distanziare equamente le viti e accertati che nessuna finisca all'interno dell'abitacolo trapassando il legno: usa perciò viti autofilettanti di una lunghezza inferiore allo spessore dei pannelli.

Ritocchi finali
Per finire tratta tutta la superficie esterna della cuccia con dell'impregnante in modo da proteggere il legno da acqua e sole, poi, se lo desideri, dipingi del colore che preferisci il legno oppure lascialo al naturale.

Materiale necessario:

Black&Decker Evo
3 assi di legno per ognuno dei due lati lunghi (96x11x2cm), quindi in totale 6 assi
3 assi di legno per ognuno dei due lati corti (33x11x2cm), quindi in totale 6 assi
3 assi di legno per il fondo (100x11x2cm)
4 travetti di legno per gli angoli interni (33x2x2cm)
1 asse di legno per il traversino centrale (33x3x2cm)
viti
pennello e impregnante
pennello e catramina (o pece)

Durata realizzazione:
3-4 ore

Costo del materiale:
35-40 euro + Evo Black&Decker

Livello difficoltà:
adatto ai più volenterosi

SEGUICI