Come allenarsi con il tabata: workout 1

Guida Guida

Vi proponiamo quattro workout per allenarvi con il Tabata ad alta intensità e dimagrire velocemente rinforzando i muscoli!

Con il workout Tabata si dimagrisce, e si dimagrisce davvero.

E il bello è che non servono ore e ore di allenamento! Perciò se state cercando un allenamento "smart" per la vostra estate, per mantenere la forma raggiunta o togliere ancora un paio di chiletti, siete nel post giusto.

Vi proponiamo in questo post e nei prossimi quattro workout Tabata, veloci ed efficaci. Con i workout Tabata, secondo gli studi, il tasso metabolico è raddoppiato per almeno 30 minuti dopo un allenamento.

Le calorie che vengono bruciate con il Tabata sono elevate e ciò è dovuto all'alta intensità dell'allenamento.

  • Simile ad altre tipologie di allenamento che permettono di ottenere grandi risultati in poco tempo, Tabata è una delle più efficaci.
  • Infatti, se la maggior parte dei workout stimola a lavorare all'80-90% della capacità massima, Tabata lavora al 100%.
  • Formato da otto round di 20 secondi di movimenti da fare al massimo dello sforzo possibile, con 10 secondi di pausa tra ogni round di 20 secondi, Tabata impiega soltanto 4 minuti per creare un meccanismo brucia-grassi efficace.
  • Tra gli esercizi migliori da fare nel workout Tabata risultano sprint, esercizi bodyweight che incorporano più fasce muscolari insieme come squat con salto.
  • Per allenarvi con il Tabata, selezionate uno dei workout e ripetete l'esercizio 8 volte, oppure combinate più workout tra loro.

Prima di iniziare ricordate che Tabata è un workout molto intenso e se non l'avete mai provato, oppure se siete fuori forma o se è molto che non vi allenate, dovete procedere con calma e gradualmente. Iniziate con un buon riscaldamento.

Considerate che un workout Tabata da 4 minuti conta come 20 minuti di cardio a media intensità.

WORKOUT 1
Squat con salto e flessioni
Dovete fare due round di squat con salto seguiti da due round di flessioni/con piegamenti gambe e ripetete iniziando con lo squat, facendo altri due round di squat con salto seguiti da due altri round di flessioni. In totale sono otto round, 4 per ogni esercizio.

Per gli squat con salto: in piedi a gambe larghe quanto le spalle, piegate le ginocchia e scendete in squat più che potete vicino al pavimento portando i gomiti sopra le cosce o vicini alle ginocchia. Con un salto esplosivo distendete le gambe spingendo il corpo verso l'alto, con le mani sopra la testa. Ripetete per un round da 20 secondi senza mai fermarvi.

Per le flessioni : iniziate dalla posizione dell'asse, con il corpo a terra in linea e in appoggio su mani e punte dei piedi. Portate il ginocchio destro verso il gomito, sollevando il piede da terra e tenendo il corpo allineato. Portate il piede a terra e scendete verso il pavimento in flessione, piegando i gomiti. Distendete i gomiti e portate il ginocchio sinistro verso il gomito sinistro, riportate il piede a terra e scendete in flessione. Ripetete velocemente, facendo più ripetizioni possibile in 20 secondi.

FOTO Fotolia.com - © lenets_tan

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI