Come allenare i glutei: esercizi in piedi (seconda parte)

Guida Guida

Seconda parte di esercizi da eseguire in piedi per tonificare e snellire i glutei.

Glutei perfetti, come quelli delle ballerine brasiliane... O come quelli di Belen, testimonial di un famoso spot di scarpe da ginnastica che promettono di regalare glutei perfetti. O ancora, come quelli di Pippa Middleton, cognata della principessa Kate d'Inghilterra: lo sapevate che circa il 20% delle donne che scelgono di rifarsi il sedere chiede che assomigli a quello di Pippa?

Comunque lo vogliate, di certo un sedere alto e tonico fa il suo bel figurone e attira sempre gli sguardi. Spesso invece il sedere è piatto, oppure troppo largo, punteggiato da cellulite o cuscinetti.
 

Le curve sono belle, ma devono avere una buona proporzione corporea. Lo scarso movimento è il primo e peggior nemico del vostro lato B.


Senza fare attività fisica, specie per chi sta molto seduto, è molto facile accumulare rotolini di ciccia proprio lì.
 
Proviamo ora ad illustrarvi qualche altro esercizio per allenare i glutei in piedi. Sono esercizi semplici ma faticosi ed efficaci, che sfruttano il carico naturale del peso corporeo.
 

  • Procuratevi una banda elastica circolare e posizionatela a metà polpaccio. Piegate un po' le ginocchia e mantenete le braccia dritte di fronte a voi. Sollevate lateralmente la gamba destra, poi piegate le ginocchia e scendete con il sedere finchè le cosce siano parallele al pavimento. Tenete le ginocchia dietro le punte dei piedi. Rimanendo in basso, sollevate ora la gamba sinistra, poi sedetevi sulle ginocchia finché le cosce siano parallele al pavimento, tenendo le ginocchia dietro le punte dei piedi. Invertite la direzione e ripetete 10 volte per gamba.
  • In equilibrio sul piede destro, le mani sui fianchi, il ginocchio sinistro piegato e il piede sollevato dal pavimento di qualche centimetro, sedetevi sui glutei lentamente, tenendo la schiena dritta. Tenete la posizione e poi spingete con il tallone destro per rialzarvi. Completate le ripetizioni (10) e poi cambiate gamba.
  • In equilibrio sul piede destro, gamba morbida e mani sui fianchi, sollevate la gamba sinistra dietro di voi. Tenendo ferma la schiena e gli addominali contratti, abbassate il braccio sinistro verso il pavimento con la mano davanti al piede. Spingete sulla gamba destra per tornare in posizione dritta. Ripetete 10 volte per gamba.

 

FOTO FLICKR john-pozadzides

 

Gli esercizi a terra: PRIMA PARTE E SECONDA PARTE.

Per avere dei risultati immediati, fate 3 sequenze da 10 ripetizioni a giorni alterni, aggiungendo 30 minuti di attività cardio come tennis o camminata o corsa quasi tutti i giorni.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI