Come fare i burpees inversi a testa in giù

Guida Guida

In puro stile Crossfit, ma non solo, il burpee a testa in giù è un ottimo esercizio che allena tutto il corpo. Scopriamo come farlo e abbinarlo in un workout davvero tosto!

Il burpee è un classico esercizio “all in one”, ovvero aerobico e anaerobico allo stesso tempo: allena tutto il corpo, dagli addominali alle spalle, e alza il ritmo del cuore. Scoprite qui come farlo!

Oggi vi spieghiamo come farlo “a testa in giù”: in puro stile Crossfit, fatto in questo modo l’esercizio diventa ancora più performante!

Come si fa il burpee a testa in giù, o “upside down burpee”?

  • Mettetevi supine (a pancia in su) con i piedi vicini a una parete
  • Sollevate spalle e gambe da terra e contraendo gli addominali, spingetevi con tutto così da ritrovarvi in piedi
  • Appoggiate le mani a terra e salite in verticale, appoggiando il corpo al muro, di schiena
  • Tornate giù con i piedi
  • Scendete in squat, appoggiate i glutei a terra e velocemente tutto il corpo
  • Ripetete

Il burpee inverso comporta un buon lavoro muscolare di tutto il corpo, come il burpee classico ma vi spingerà oltre i vostri limiti: lo amerete e lo odierete allo stesso tempo!!

Coordinamento, forza e agilità sono riunite in un unico movimento che allena anche il cuore.

In un classico workout di stile Crossfit potete combinare gli esercizi in questo modo:

  1. Sette minuti di salto con la corda
  2. Più round possibile in 12 minuti di:
    - 5 burpees inversi
    - 5 pull up
    - Corsa 200 metri

Oppure:
25 burpees inversi
25 pull up
25 burpees classici

In alternativa, se siete davvero allenate, potete fare "soltanto" 100 burpees inversi.

Foto © glisic_albina - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI