Come allenarsi con gli elastici - piano di allenamento - giorno 2

Guida Guida

Secondo giorno del piano di allenamento con gli elastici: per muscoli sempre in forma e tonici.  

Allenarsi con gli elastici è semplice e potete fare i vostri esercizi dovunque e in qualunque momento della giornata.

Il piano che vi proponiamo serve ad allenare tutti i muscoli in modo completo, dalle braccia alle gambe, con particolare attenzione ai muscoli del core.

Allenare i muscoli del core serve a garantire una postura ottimale durante gli esercizi con gli elastici e migliora i risultati in termini di bonificazione.

La resistenza offerta dagli elastici permette di allenare i muscoli in modo continuo, sia nella fase della contrazione che del rilascio: la tonificazione sarà perciò maggiore rispetto allo stesso esercizio eseguito senza elastici, con i pesi o a corpo libero.

Gli elastici tonificano e rinforzano i muscoli in modo continuo, garantendo ottimi risultati in termini di riduzione della massa grassa e aumento di quella magra.

  • Allenamento bisettimanale

Primo giorno di allenamento>>

Secondo giorno

Flessioni delle braccia: posizionate gli elastici sotto i piedi, prendete un'estremità con ciascuna mano e tirate gli elastici verso l'alto, piegando e sollevando i gomiti all'altezza delle spalle e tenendo unite le mani davanti al petto. Fate 10 ripetizioni, per 3 serie.

Muscoli coinvolti: spalle, posteriori delle braccia

Inclinazioni laterali del busto: sempre con gli elastici nella stessa posizione, tenete un'estremità con la mano sinistra e tirate verso destra, piegando il busto di lato. Fate 10 ripetizioni, per 3 serie.

Muscoli coinvolti: centrali della schiena.

Distensioni delle braccia: collocate gli elastici all'altezza del petto e posizionatevi di spalle al sostegno. Prendete ciascuna estremità con una mano, a braccia piegate. Tirate le braccia in avanti, distendendole, e ripiegatele tenendole vicine al corpo. Fate 10 ripetizioni, in 3 serie.

Muscoli coinvolti: pettorali e braccia

Estensioni del piede: posizionate l'elastico sotto un sostegno a terra avvolgendo un'estremità intorno al busto, all'altezza dell'addome. Sollevate la gamba destra, piegando il ginocchio, e sollevate il tallone sinistro da terra, andando su e giù con la gamba, mentre tenete sempre sollevato il piede destro. Fate 10 ripetizioni per 3 serie, per ciascuna gamba.

Muscoli coinvolti: polpacci

Slanci laterali della gamba: posizionate gli elastici sotto un sostegno basso, come la gamba di una sedia e posizionatevi con il lato sinistro verso  essa. Fissate un'estremità dell'elastico alla caviglia destra e operate con slanci verso destra, tirando l'elastico, e tornate con la gamba vicino all'altra. Fate 10 ripetizioni per gamba, in 3 serie.

Muscoli coinvolti: esterno coscia, fianchi

Attenzione ai movimenti bruschi!

Fate gli esercizi in modo lento, senza movimenti bruschi che potrebbero provocare stiramenti e contratture.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI