Dormire, il segreto per dimagrire

Notizia Notizia

Se vi allenate e mangiate bene, ma i risultati non si vedono, forse dormite troppo poco. Lo dicono le ricerche…..

Dormire, il segreto per dimagrire

Un sempre maggiore numero di studi mostra che la privazione del sonno può causare molti effetti negativi, che vanno dall’aumento di infortuni durante lo sport all’aumento di peso. Dormire bene riduce, per esempio, le assenze dal lavoro: leggete qui!

Dormire poco può significare più infortuni, più chili di troppo, meno muscoli, meno testosterone.

Una buona dormita può fare la differenza: la notte, quando si dorme, il corpo recupera e ricostruisce. Ovvero, non basta fare delle pause nell’allenamento per avere buoni risultati.

Il sonno profondo influisce sul recupero dei muscoli, sulla vivacità mentale, sui tempi di reazione.

Durante le fasi profonde del sonno, infatti, si riparano i tessuti del corpo, ma bisogna passare tutte le fasi del sonno nella corretta sequenza per avere risultati reali, di sollievo e beneficio.
Le quattro parti del sonno sono: dormiveglia, sonno, sonno profondo, REM o fase dei sogni.
Ciascuna fase dura circa 90 minuti.

  • Molti pensano che si costruiscano muscoli in palestra, ma in realtà essi si costruiscono durante il sonno.
  • Il corpo mentre dorme usa le proteine consumate nel giorno e l’ormone della crescita per riparare i tessuti che sono stati danneggiati nell’allenamento.

Mentre i tessuti si rigenerano, il corpo diventa più forte. Leggete qui, come avere un sonno perfetto!

Se il sonno è scarso, il corpo rimane stressato, si mangia male, il sistema immunitario risulta compromesso. Dormire dalle 6 alle 8 ore è necessario per avere un sonno abbastanza equilibrato: 8 ore sono un tempo perfetto, 6 ore sono appena sufficienti.

I consigli per dormire meglio (7-8 ore)

  1. lavorare in un ambiente luminoso
  2. stare all’aperto almeno per un’ora al giorno
  3. rilassarsi qualche sera a settimana
  4. assumere magnesio o melatonina, che riducono la tensione muscolare e l’ansietà
  5. dormire in stanze fresche e buie, senza tv
  6. non rimanere con il telefono vicino al letto, a meno che non vi serva per la sveglia. Ma in quel caso, mettete la funzione silenziosa e non mettetevi a leggere mail e messaggi.

foto © iko - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI