Fitness a 20 anni: stabilite le regole

Guida Guida

Imparate già a 20 anni a fare fitness nel modo giusto per stare bene tutta la vita. Ecco le regole da seguire!

Un recente studio tedesco pubblicato sul giornale Psychology of Sport and Exercise ha indagato lo stato di salute e di fitness di 500 adulti per 18 anni. Gli studiosi hanno riscontrato che le persone più sane e in forma da giovani lo erano anche con il passare del tempo.

Non perdete tempo: a 20 anni non è troppo presto per stabilire le vostre sane abitudini di vita e di fitness.

Cominciate allenandovi con gli esercizi di tonificazione e rinforzo muscolare: che si tratti di puro body building o di circuit trainining, questi esercizi sono perfetti per la vostra salute generale. Aumentano infatti la massa muscolare, spingono verso l'alto il metabolismo, bruciano calorie, rilasciano le tensioni alleviando i dolori di schiena, vi aiutano a migliorare la qualità del sonno e tengono lontano il diabete. Potete leggere i nostri post sull'argomento per iniziare a praticare da sole!

Bevete acqua: bevete a sufficienza, il che sembra ovvio ma non lo è. Cercate di bere appena sveglie e durante tutto il giorno bevete spesso. Consumate alimenti come frutta e verdura, che contengono molta acqua.

Variate l'allenamento: dalla corsa allo yoga. Se siete iscritte in palestra, alternate tra corsa sul tapis roulant e pesistica, e corsi di tipo aerobico o yoga e pilates.

Allenatevi a giorni alterni, per non sovraccaricare muscoli, tendini e articolazioni con effetti negativi che vedrete solo con il passare del tempo.

Iniziate ad allenarvi con un personal trainer o con qualcuno che si allena da tempo e vi può consigliare come allenarvi bene, eseguendo bene gli esercizi e le posizioni. Fare male gli esercizi può annullare gli effetti benefici e si rischia di farsi male.

Se correte, scegliete delle scarpe ad hoc e variate almeno due paia: in uno studio svedese sui "corridori della domenica", cioè chi corre senza fare agonismo, i risultati hanno evidenziato che chi correva ogni giorno nello stesso paio di scarpe era soggetto a infortuni dovuti a sofferenza del piede.

Nutritevi in modo adeguato dopo esservi allenate: ad esempio bevetevi un latte al cioccolato, che ridà energia al corpo grazie al mix di carboidrati e proteine. I carboidrati bruciano energia, le proteine aiutano a riparare i muscoli affaticati.

Fate stretching dopo l'esercizio e riscaldatevi prima di iniziare, per evitare infortuni, specie con il passare del tempo.

Rendete l'allenamento parte della vostra giornata, cercate di non mancare al vostro appuntamento proprio come fate con gli appuntamenti con amici e fidanzati.

Ascoltate il vostro corpo e i segnali che vi manda, vi aiuterà a capire se vi state allenando nel modo giusto per quel momento.

Usate abbigliamento tecnico, specialmente se fate fitness outdoor.

Incorporate yoga e pilates nella vostra routine: fatelo perché tali discipline migliorano la postura e la flessibilità, che saranno sempre più importanti con il passare del tempo.

Scegliete gli amici con cui praticare sport e fitness.

Passate il vostro tempo con amici attivi, che amano muoversi e fare sport, per stare meglio nel fisico e nella mente: sceglieteli sportivi, e allenatevi insieme. Avere amici "attivi" vi spingerà ad esserlo sempre!

Divertitevi: l'allenamento deve essere un momento divertente, da affrontare con gioia ed energia. Che sia corsa, hip hop o spinning, amate quello che fate: vi aiuterà a non mollare il colpo, e continuerete a fare fitness anche molto oltre i vostri 20 anni.

Foto © arthurhidden - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI