Come allenare insieme la fascia del core e l'equilibrio - parte 2

Guida Guida

Altri esercizi utili a migliorare il vostro equilibrio, rinforzando anche la fascia del core! Da provare!  

Gli esercizi per migliorare l'equilibrio vengono spesso sottovalutati: ci si impegna di più per fonificare, per snellire, per rinforzare.

Eppure, la stabilità e l'equilibrio sono importanti per rimanere in forma e stare bene.

Inoltre, avere una buona stabilità coinvolge tutti i muscoli del corpo e in particolare quelli del core, la fascia centrale del corpo.

Rinforzate il core e tonificate tutta la zona addominale per migliorare la stabilità del corpo.

La stabilità del corpo passa per la forza muscolare e quella delle giunture: ve ne accorgete quando state per scivolare su un pavimento bagnato.
 

  • Ci sono diversi esercizi che possono aiutare a migliorare l'equilibrio, la forza muscolare e quella delle giunture.
  • Potete fare quelli che vi proponiamo tutti i giorni, durante la settimana, scegliendone alcuni per ciascun giorno. I primi esercizi sono spiegati nel primo post, qui.
  • In alternativa, inseriteli come riscaldamento prima di un allenamento intenso.

WORKOUT CORE+STABILITA'

Quinto esercizio: in equilibrio sulla palla fitness
Mettetevi con la pancia in appoggio sulla palla fitness, appoggiando le mani e le punte dei piedi a terra.
Espirate, contraete gli addominali per stabilizzare le anche e la schiena, poi sollevate il braccio destro e la gamba sinistra. Respirate, tenete la posizione 10 secondi, tenendo ferma la palla con con addominali e muscoli della schiena.

  • Ripetete con la gamba destra e il braccio sinistro. Fate 5 ripetizioni per lato.


Sesto esercizio: posizione del guerriero III + crunch
In piedi, gambe unite, inspirate e contraete gli addominali. Portate il peso sulla gamba sinistra ed espirate, portandovi in posizione del guerriero III: abbassate quindi il busto verso terra e sollevate la gamba destra dietro di voi, con le braccia distese lateralmente.  Gamba destra e busto devono essere allineati e paralleli al pavimento.
Inspirando, allungate le braccia e la gamba sollevata, poi espirate e piegate il ginocchio destro mentre con il busto andate verso di esso e avvicinate la gamba sinistra verso di voi. Abbracciate le gambe con le braccia, arrotondando la parte bassa della schiena.
Inspirate, distendete la gamba sinistra e tornate alla posizione iniziale.

  • Fate 5-10 ripetizioni, poi invertite le gambe.

Settimo esercizio: posizione dell'asse con rotazione
Mettetevi nella posizione dell'asse, in appoggio sulle mani e sulle punte dei piedi, con le braccia distese; abbassate il ginocchio sinistro a terra, portando l'avampiede  del piede a terra e tenendo invece la gamba destra distesa. Ruotate il busto a destra, portate il peso verso sinistra e sul lato del piede destro. Sollevate le anche, portate il braccio destro sopra la testa a lato della faccia.

  • Tenete per 5-10 respiri, poi ripetete sull'altro lato.

Ottavo esercizio: posizione dell'albero
Mettetevi in piedi, contraete gli addominali e portate il piede destro sulla parte interna del polpaccio sinistro. Distendete le braccia sopra la testa e tenete la posizione per 10 respiri, poi ripetete sull'altro lato.

  • Per rendere l'esercizio più difficile, posizionate il piede su un blocco yoga o su un libro (che sia solido e voluminoso) o un rialzo simile.

Foto © sunnysky69

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI