Addominali: i 6 errori più comuni (sì, li fate anche voi!)

Guida Guida

Succede più spesso di quanto pensiate: se fate male gli addominali, i risultati tarderanno e potreste farvi male! Continuate a leggere ...

Semplici e comuni: sono gli errori più frequenti che vengono fatti mentre si allenano gli addominali. Niente paura: se li conoscete, li potete evitare!

Perché gli addominali siano efficaci, vanno eseguiti con attenzione. Vediamo insieme gli errori da evitare!

Evitando alcuni tra gli errori più comuni quando si fanno gli esercizi per gli addominali, otterrete maggiori risultati ed eviterete di farvi male! Continuate a leggere...

Addominali: gli errori da evitare e come fare a renderli più efficaci!

1. ESERCIZI EFFICACI
Crunch e sit-up sono gli esercizi più utilizzati per gli addominali, ma non i più efficaci. Provate invece con la posizione plank, sia frontale sia laterale (per impegnare tutta l’area del core), con i rollout su palla fitness e le rotazioni con il cavo.


 

2. AUMENTATE IL RITMO
Se non aumentate ritmo, intensità, ripetizioni man mano che il vostro grado di allenamento aumenta, i risultati saranno molto blandi. Innanzitutto, il vostro corpo si abitua al movimento e per questo dovete cercare di fare esercizi diversi, per mantenere alto il livello di attenzione e l’impegno muscolare. Provate con l’allenamento in sospensione del TRX!

3. L'IMPORTANZA DEL RECUPERO
Altro errore molto comune è l’eccessivo allenamento: dovete sapere che i risultati iniziano a realizzarsi durante il riposo. Focalizzatevi su workout intensi, mirati: per esempio almeno 15 minuti solo di addominali!

4. ESERCIZI PERSONALIZZATI
Focalizzatevi sulla vostra composizione corporea, magari chiedendo a un personal trainer di fare un test. Utilizzate workout che comprendano total body, cardio bruciagrassi e moderate l’alimentazione limitando i dolci e i carboidrati raffinati e privilegiando fibre, proteine, grassi sani.

5. NO ALL'ESERCIZIO "PASSIVO"
Lasciate stare le cinture dimagranti e gli elettrostimolatori. Focalizzatevi sul vostro esercizio fisico e sui vostri obiettivi e cercate di ottenerli con il passare del tempo.

6. ALLENATE TUTTO IL CORPO
Infine, non fate allenamento solo con gli addominali, perché alla lunga il vostro corpo sarà sbilanciato e la vostra postura ne risentirà. Sviluppate un programma che incorpori diversi movimenti e gruppi muscolari: vi aiuterà a ottenere muscoli più forti stimolando davvero gli addominali.

foto © fizkes - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI