Come imparare a ballare: il bello del ballo di coppia

Guida Guida

Cercate un modo per restare in forma divertendovi? Il ballo è perfetto: ci si diverte e ci si allena a ritmo di musica!

Il ballo è un modo per stare insieme, al proprio partner e con gli amici, e un'ottima attività fisica che allena il corpo e il cuore. I glutei si rassodano, le gambe si tonificano e acquistano flessuosità, migliora il portamento; il sistema cardiocircolatorio si rafforza, diminuiscono i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

 

Quella del ballo è una passione per tanti, basti pensare al successo dei molti film e spettacoli dedicati al ballo: da Flashdance, che in aprile 2011 è tornato in versione musical, a Shall we Dance, dove un maturo ma sempre affascinante Richard Gere scopriva nel ballo una grande passione capace di rafforzare i legami familiari e la propria autostima.

 

Ballare fa bene al corpo e alla mente: è prima di tutto divertimento, coinvolgimento e passione, e poi un buon modo per allenare i riflessi e sviluppare il senso del ritmo.

 

Ballare non è affatto semplice, se si vogliono seguire le regole: ci vuole flessuosità, armonia, capacità di ascoltare la musica e di seguire o guidare il partner. E molto, molto impegno sia per imparare le basi che per ballare a livello agonistico.

 

Gli stili del ballo sono tanti e molte sono le possibilità di imparare a ballare nelle scuole di ballo: in molti comuni sono le stesse associazioni sportive cittadine che organizzano spesso corsi di ballo a prezzi modici. In alternativa, iscriversi a una scuola di ballo è un'ottima soluzione.

 

I corsi di ballo seguono di solito una cadenza settimanale, con lezioni di un'ora: l'impegno di tempo non è eccessivo ma scegliere una scuola di ballo vicino a casa o comunque comoda da raggiungere è un buon metodo per evitare di abbandonare presto l'allenamento. In alternativa, si può scegliere anche una scuola nella quale si allenano amici e conoscenti.

 

Imparare i passi base è, forse la cosa più semplice: quella più complicata è, almeno all'inizio, imparare ad ascoltare la musica. È il fondamento necessario per imparare poi a ballare davvero, cioè a guidare, a seguire e ad andare a tempo, che sono i 3 fondamenti del ballo.

Lezioni di ballo
(in inglese)
 

La prima regola

Nel ballo è l'uomo che guida, e la donna che si lascia guidare. Se l'uomo è capace di guidare, saprà far ballare anche una donna che non ha mai ballato in vita sua!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI