Yoga 4 Climbers: yoga in alta quota

Notizia Notizia

Esplorare la connessione tra yoga e arrampicata, praticando esercizi sulle vette di Courmayeur. Leggete qui!  

Yoga 4 Climbers: yoga in alta quota

In Val Ferret, a Courmayeur, ai piedi del monte Bianco, si tiene sabato 3 settembre 2016 l’ultimo incontro del progetto Montagna Sacra. Il progetto è composto da un ciclo di seminari dedicati allo yoga, e proprio l’ultimo incontro è dedicato a esplorare le connessioni tra yoga e arrampicata. Ne abbiamo già parlato qui.

A 1600 metri di altitudine in due baite di legno e pietra, dalle 10 alle 17, Alberto Milani, insegnante di yoga riconosciuto a livello nazionale e internazionale e boulder professionista, alpinista e climber, ricercatore e docente al politecnico di Milano, accoglie i partecipanti insegnando loro qualche posizione base e introducendo la filosofia dello yoga e la tecnica del respiro.

Cos’hanno in comune yoga e arrampicata? Nell’arrampicata così come nello yoga si dirige il corpo con la mente e si medita.

Yoga 4 Climbers si pone l’obiettivo di esplorare le connessioni tra queste due discipline, sia attraverso una pratica dinamica di asana, vinyasa e pranayama (respirazione yogica), sia attraverso la meditazione e un’introduzione alla filosofia dello yoga, così da comprenderne meglio il significato profondo e le similitudini con l’arrampicata.

Il seminario è adatto a chiunque: esperti o principianti, per chi vuole utilizzare lo yoga per diventare un climber migliore oppure per chi vuole dare un senso più profondo alla propria attività verticale.
 
Un’occasione per migliorare la consapevolezza di voi stesse e della vostra passione e recuperare il benessere psicofisico in un contesto naturale meraviglioso. I partecipanti trascorreranno la giornata in una delle vallate più belle delle Alpi, praticando esercizi per migliorare la propria consapevolezza corporea e allenare corpo e mente.
 
Yogarrampicata” (qui il link per saperne di più ed eventualmente comprarlo online) è il manuale a cura di Alberto Milani che illustra la vicinanza tra la disciplina dello yoga e la pratica dell’arrampicata in tutte le sue forme.

Milani propone l’applicazione di tecniche yogiche al fine di trarne un beneficio nell’arrampicata, ma dimostra anche come l’arrampicata stessa, vissuta con un adeguato approccio, diventi essa stessa una forma di yoga.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI